Collesalvetti 25 Luglio 2019

Incidente alla raffineria, “Far luce sull’accaduto: non deve capitare mai piu”

Filctem-Ggil: “Far luce sull’accaduto: non deve capitare mai piu”

Livorno, 25 luglio 2019 – “La Filctem-Cgil esprime forte preoccupazione per lo stato di salute dell’operaio coinvolto nell’incidente accaduto stamani presso la raffineria Eni di Stagno. Il lavoratore è rimasto ustionato a seguito di una scarica elettrica ricevuta mentre insieme a un collega stava effettuando un intervento su una cabina di corrente. Le rsu e gli rlssa della raffineria hanno immediatamente chiesto un incontro all’azienda per conoscere le cause che hanno determinato l’incidente. Siamo determinati a fare luce sull’accaduto per individuare le cause e evitare che ciò possa accadere di nuovo. Quanto è successo deve impegnare tutti: datori di lavoro, le organizzazioni sindacali, le rsu, gli rlssa ed i lavoratori a porre maggior attenzione a tutti gli aspetti operativi concernenti la sicurezza. Riuscire a tutelare l’integrità fisica di chi ogni giorno si reca sul posto di lavoro è una questione di civiltà”.

Gianluca Persico,

segretario generale Filctem-Cgil provincia di Livorno

CONDIVIDI SUBITO!