Cronaca 27 Gennaio 2021

Incidente in porto, Cgil: “tragedia sfiorata, urgente tavolo sulla sicurezza”

Incidente sul lavoro in porto, interviene il nucleo SAFLivorno 28 gennaio 2021

Incidente in porto, Gucciardo e Bellandi: “Tragedia sfiorata: urgente un tavolo sulla sicurezza. Vietato abbassare la guardia”

“In tema di sicurezza sul lavoro in porto non possiamo affatto abbassare la guardia: soltanto per un puro caso l’incidente avvenuto lunedì scorso al Molo Italia non si è infatti trasformato in tragedia.

Al fine di evitare altri episodi simili dobbiamo intervenire e prendere provvedimenti, e lo dobbiamo fare nel più breve tempo possibile.

Per garantire adeguate condizioni di sicurezza all’interno dello scalo labronico serve l’impegno concreto di tutte le parti in causa, ognuno deve fare la propria parte.

Quella della sicurezza sul lavoro è una battaglia di civiltà che deve veder schierata dalla stessa parte l’intera comunità portuale.

Per questo motivo riteniamo opportuna una convocazione urgente del Comitato di igiene e sicurezza: i riflettori sulle condizioni di lavoro in porto devono rimanere bene accesi.

Anche la precarizzazione del lavoro e la “fame di turni” sulle banchine possono generare contraccolpi negativi in tema di sicurezza sul lavoro:

l’auspicio è quindi che si possa provvedere a stabilizzare progressivamente un numero sempre più elevato di lavoratori”.

Giuseppe Gucciardo,segretario generale Filt-Cgil provincia di Livorno

Filippo Bellandi, segretario generale Nidil-Cgil provincia di Livorno

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione