Aree pubbliche 24 aprile 2019

Incidente mortale in porto su un traghetto della Moby

Livorno, 24 aprile 2019 – Giornata triste per il porto di Livorno. Oggi ha perso la vita sul lavoro un operaio 51enne che si trovava a bordo di una nave della Moby attraccata alla Calata Carrara. L’incidente è accaduto stamattina. Secondo una prima ricostruzione della Polmare, l’uomo, dipendente Moby e originario di Torre del Greco (Napoli), stava effettuando delle manovre alla guida di un muletto nel garage della nave. Sembra  si sia mossa parte della struttura di un ponte elevatore che lo ha colpito alla testa. Inutili i soccorsi sopraggiunti tempestivamente. Sul posto è intervenuto anche il pm di turno e la capitaneria di porto oltre all’ispettorato del lavoro della Asl. Questo il commento dei sindacati Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti di Livorno: “Ennesima perdita di una vita umana in attività di lavoro, ed in attesa della ricostruzione degli eventi da parte delle autorità preposte siamo pronti a mettere in campo tutte le iniziative possibili per mitigate al massimo i rischi di infortuni e morti sul lavoro”

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento