Politica 5 dicembre 2018

Incontro a tutto tondo con i rappresentanti M5S

I portavoce di Livorno e Pisa del M5S incontrano gli attivisti e i cittadini

“Il vicesindaco, i consiglieri e i portavoce del Movimento 5 Stelle hanno incontrato sabato scorso a Livorno i cittadini e gli attivisti. È stato un momento di condivisione durante il quale tutti i portavoce hanno potuto segnalare le problematiche riscontrate nei mesi e negli anni di lavoro e gli attivisti hanno chiesto informazioni sullo stato delle cose e sul futuro.

Presente sul territorio anche Fabio Massimo Castaldo, vice presidente del Parlamento Europeo, che ha raccontato il lavoro condotto in Europa in vista delle elezioni di maggio 2019.

Castaldo: “è un enorme piacere essere qui a Livorno per coordinarci tra i vari livelli del Movimento, l’obiettivo ovviamente è migliorare le sinergie e favorire il dialogo. Ho avuto modo di raccontare l’esperienza su a Bruxelles ed ho cercato di far comprendere a tutti il potenziale delle risorse e dei finanziamenti europei per lo sviluppo e la crescita dei territori. Sarò totalmente disponibile nei prossimi mesi ad altri incontri di questo tipo ed invito tutti a partecipare”.

Per condividere la prospettiva futura, ma anche per dialogare su diversi piani delle amministrazioni, dall’idea di europea a quella nazionale, comunale e regionale “abbiamo pensato- commenta Sella Sorgente, vice sindaco di Livorno- che può essere interessante per tutti sapere come funziona il nostro territorio e quali sono le reti di comunicazioni tra i vari livelli nazionali ed europei per rendere tutto trasparente e condividere gli obiettivi”.

A rappresentare le due Camere del Parlamento italiano Laura Bottici, Questore del Senato, ed i deputati Francesco Berti e Riccardo Ricciardi, rispettivamente impegnati nella commissione Affari Costituzionali e Ambiente.

Ricciardi: “dato che molti di noi sono al primo incarico vogliamo parlare il più possibile con il territorio, è stata una bellissima giornata, siamo stati ospitati come al solito in modo molto caloroso ed abbiamo avuto modo di confrontarci con tanti portavoce delle province di Pisa e Livorno, senza dubbio porteremo le loro istanze nei palazzi. Dalla prospettiva ambiente l’azione è molto complessa perché vengono lasciate competenze sostanziali alla Regione ed in Toscana è difficile il coordinamento visto che governa uno schieramento diverso dal nostro, ma sono certo che faremo molto grazie al Ministro Costa e al sottosegretario Micillo”.

Per concludere Berti esprime un parere sul senso della presenza politica sul territorio: “è la prima volta che i consiglieri di Livorno, Pisa e provincia si incontrano nell’ambito di una serie di eventi organizzati, abbiamo voluto mettere in piedi quest’evento anche per far nascere delle riflessioni sul senso di fare politica. Abbiamo messo le basi per un percorso nuovo e dobbiamo rimanere attenti alle realtà del nostro territorio, i consiglieri e gli attivisti devono poter trovare appoggio e ascolto da parte dei deputati. Voglio davvero ringraziare tutti i presenti, ci siamo incontrati, abbiamo discusso, condiviso e raccontato le esperienze che stiamo vivendo”.

Lascia il tuo commento