Attualità 16 Luglio 2023

Infrastrutture e fondi tagliati, Gazzetti (Pd): “le smentite che non smentiscono della destra di s-governo”

Livorno 16 luglio 2023 – Infrastrutture e fondi tagliati, Gazzetti (Pd): “le smentite che non smentiscono della destra di s-governo”

“Il meraviglioso mondo della destra di s-governo ci regala perle straordinarie.

Nel tentativo di giustificare l’ingiustificabile taglio dei finanziamenti per il porto di Livorno e l’interporto di Gusticce gli esponenti della Lega; sono riusciti ad inventare le smentite che non smentiscono.

Gli siamo nel cuore perché metterci la faccia per cercare di difendere Salvini che ha tagliato 300 milioni per la realizzazione di opere ritenute da tutti fondamentali non deve essere facile.

Ed infatti non ci riescono perché nel tentativo di smentire non fanno che confermare tutto quello che il PD ha denunciato in queste ore. I soldi, infatti, non ci sono più.  I finanziamenti programmati dai precedenti governi sono distratti verso altri interventi ed il fatto che vengano rimessi nel 2024 è solo una promessa.

Non ce ne vorranno gli esponenti della Lega ma a noi non basta: le smentite che non smentiscono non sono sufficienti.

 

Servono impegni concreti supportati da atti e serve che il Ministro Salvini vada in Parlamento a rispondere alle interrogazioni dei nostri rappresentanti.

Il PD non intende arretrare di un millimetro da questa posizione e continuerà, con tutti gli strumenti possibili, a chiedere che i soldi per il porto di Livorno e l’interporto di Guasticce vengano rimessi al loro posto”.

Così Francesco Gazzetti, consigliere regionale e responsabile infrastrutture del Pd toscano, risponde ai parlamentari leghisti Elisa Montemagni e Manfredi Potenti.

SVS 5x1000 2024
Inassociazione