Cronaca 8 Ottobre 2020

Ipotesi vendita del Tirreno: il PD è seriamente preoccupato per il futuro

Il TirrenoLivorno 8 ottobre 2020

Il Partito Democratico, sulla base delle notizie emerse in questi giorni riguardanti la vendita de Il Tirreno da parte del Gruppo Editoriale GEDI; controllato dalla famiglia Agnelli-Elkann, esprime piena solidarietà e sostegno;

alle lavoratrici e ai lavoratori che in queste ore sono impegnate e impegnati in iniziative di sciopero e la propria preoccupazione sul futuro del quotidiano e di conseguenza sul mantenimento dei livelli occupazionali.

Attorno questa trattativa ci sono ancora troppi interrogativi ai quali è necessario avere delle risposte.

Da quali soggetti imprenditoriali è costituita la cordata che sta trattando l’acquisto de Il Tirreno?

Quali sono le loro esperienze nel settore dell’editoria?

Quali strutture e collegamenti ci sono con altri gruppi editoriali?

Qual’è il piano industriale? Quali investimenti intendono promuovere?

Si prevede il mantenimento degli organici?

Alle risposte che arriveranno le Istituzioni dovranno prestate la massima attenzione.

Il Tirreno con i suoi 77 giornalisti; 40  poligrafici; 12 fotografi; decine di collaboratori esterni,  rappresenta un patrimonio  professionale, informativo e culturale, che non possiamo vedere indebolito o disperso.

Il Tirreno, attraverso le cronache, racconta e da voce ai territori, in particolare alla città di Livorno e alla Toscana Costiera

Il Quotidiano rappresenta inoltre:

un presidio della democrazia, della libera informazione, del pluralismo da salvaguardare con grande determinazione.

Partito Democratico Livorno

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento