Ambiente 10 Luglio 2020

Irene Galletti (M5S) e rifiuti: “Sabato tutti a Livorno per bloccare l’impianto Eni”

"Mi sono stancata di ascoltare le bugie di Giani e del Pd sui rifiuti"

eni-raffineria-protesta-inceneritoreStagno (Collesalvetti, Livorno) 10 luglio 2020 – Irene Galletti (M5S) candidata alle elezioni regionali 2020 come governatore della Toscana interviene sull’impianto di rifiuti ENI

Galletti sul suo profilo Facebook: “L’economia circolare non si fa co gli inceneritori”

“Mi sono stancata di ascoltare le bugie di Giani e del Pd sui rifiuti.

E anche le inutili frasi fatte della Lega, che semplicemente non sa di cosa parla.

Non è vero che per abbassare la tariffa della Tari servono gli inceneritori.

Questa è solo una scusa per mantenere in vita un modello di gestione superato.

Ieri con Andrea Quartini eravamo sotto il Consiglio regionale per dire basta!

Ma l’appuntamento importante è a Livorno, sabato, alle 17.30 davanti allo stabilimento Eni.

E’ lì che possiamo fare la differenza.

Vi aspettiamo con Stella Sorgente, Daniele Rossi e i candidati della circoscrizione livornese. Non mancate!”

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom offerte 6-12 aprile
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento