Cultura 2 Settembre 2020

Italia – E’ Morto lo storico dell’arte Philippe Daverio

Philippe_DaverioItalia (Milano) 2 settembre 2020 – E’ morto nella notte a Milano lo storico dell’arte Philippe Daverio, aveva 71 anni.

A renderlo noto la regista e direttrice del Franco Parenti Andree Ruth Shammah.

Lo storico dell’arte Philippe Daverio nel 1999 fu inviato speciale della trasmissione Art’è su Rai 3 e nel 2000 è stato autore e conduttore di Art.tù.

Dal 2002 al 2012 esce la serie Passepartout su Rai 3. Programma d’arte e cultura, seguito poi da Il Capitale. Nel 2011 per Rai 5 conduce Emporio Daverio, una proposta di invito al viaggio attraverso l’Italia.

Ha collaborato con riviste e quotidiani come Panorama; Vogue; Cronache di Liberal; Avvenire; Il Sole 24 Ore; National Geographic; Touring Club; L’architetto; QN Quotidiano Nazionale.

Philippe Daverio è stato direttore del periodico Art e Dossier e consulente per la casa editrice Skira. Ha collaborato inoltre ad una rubrica sull’arte nel mensile Style Magazine del Corriere della Sera.

Con la casa editrice Rizzoli ha pubblicato; nel 2011 il libro Il museo immaginato; nel 2012 Il secolo lungo della modernità; nel 2013 Guardar lontano veder vicino; a fine 2014 Il secolo spezzato delle avanguardie.

Per la stessa casa editrice sono usciti nel 2015 i volumi La buona strada; L’arte in tavola e Il gioco della pittura. Il 23 luglio 2018 viene proclamato a Marciana Marina (isola d’Elba, Livorno) vincitore della quattordicesima edizione del Premio letterario La Tore

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom offerte 6-12 aprile
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento