Arti Marziali 29 Maggio 2018

Judo: 15 medaglie a Parma per il GS Vigili del Fuoco. Le foto dei premiati

Fine settimana impegnativo quello di sabato 26 e domenica 27 maggio per gli atleti del Kodokan1990 Livorno/G.S. Vigili del Fuoco sez. Judo che hanno preso parte alla “Coppa Italia Judo Csen – Trofeo Giovanile Città di Parma” prestigiosa gara di judo organizzata presso il Palasport Bruno Raschi di Parma. Altissimo il livello della competizione e oltre 260 gli atleti presenti provenienti da diverse regioni italiane, che si sono confrontati a suon di ‘Ippon’. Il Kodokan Livorno ha schierato nella giornata di sabato sette atleti delle categorie “Esordienit A/B” e domenica otto agonisti delle categorie Cadetti, Junior e Senior riportando a Livorno un medagliere di tutto rispetto: 7 ori, 4 argenti e 4 bronzi.

Sabato, nel giovanile “Esordienti A e B” si sono distinti gli atleti Ilaria Iannuzzi , Giulio Pirone e Luca Sani che hanno conquistato la Medaglia d’Oro salendo sul primo gradino del podi. Degni di nota anche i giovani Judoka Tommaso Anastasia e Simone Ciampi che con determinazione hanno conquistato la Medaglia d’Argento e gli atleti Stefano Busetta e Cristiano Marinò che, posizionandosi sul terzo gradino del podio, hanno assicurato due Medaglie di Bronzo alla squadra.

La domenica è poi continuata la competizione regalando nuovamente grandi emozioni al gruppo sportivo. Nella categoria Cadetti primo gradino del podio e Medaglia d’Oro per l’atleta Emiliano Rizzo mentre si è conclusa con una rispettabilissima Medaglia di Bronzo la gara dell’agonista Omar Domenici.

Nella categoria Junior/Senior Oro conquistato con grande grinta, dai Judoka Francesco Aidone, Davide Corsani e Matteo Favilla nelle rispettive categorie di peso. Secondo gradino del podio e Medaglia d’Argento per l’agonista Marco Bergamini nella categoria 81 Kg e per la Judoka Roberta Senesi nei 57 kg. Ottima gara a livello tecnico e Medaglia di Bronzo per l’atleta Leonardo Aiello, al suo rientro sul tatami dopo un periodo di fermo sportivo.

Grazie a questi importanti risultati ottenuti da tutta la squadra, la Società si è classificata sabato al 2° posto e domenica al 3° posto su 50 partecipanti.

Sono molto soddisfatto” spiega il Direttore Tecnico Sportivo Luca Aiello ” e non nascondo la gioia che ho provato in questi due giorni di gara in cui i miei ragazzi hanno dato veramente il massimo sul tatami ottenendo questi ottimi risultati. Quindici podi su quindici atleti partecipanti. Posso di sicuro affermare con orgoglio che questi risultati, e quelli ottenuti nelle manifestazioni sportive delle scorse settimane, che hanno sempre visto il Kodokan 1990 Livorno protagonista, non sono che la conferma del grande lavoro tecnico e preparatorio svolto in palestra durante gli allenamenti. Come ho già detto più volte noi siamo una grande famiglia e cerchiamo di portare tutti i nostri atleti allo stesso livello lavorando costantemente. Devo ringraziare i Tecnici Sportivi che, insieme a me, con grande impegno seguono i nostri atleti in modo costante e minuzioso attuando un programma di allenamenti tecnico-agonistici che a questo punto possiamo dire ci da molte soddisfazioni”.

[URIS id=42394]

CONDIVIDI SUBITO!