Cronaca 14 Dicembre 2020

La Comba: “Promesse e riqualificazione. Il centro come motore per far rinascere la città può davvero ingranare la marcia giusta?”

Livorno 14 dicembre 2020

Barbara La Comba, lista civica Per Livorno Insieme: “Promesse e riqualificazione. Il centro come motore per far rinascere la città può’davvero ingranare la marcia giusta?”

“In questi giorni due annunci importanti, frutto dell’impegno di tanti cittadini per chiedere l’avvio di una seria riqualificazione del centro.

L’inizio di una modifica alla gestione rifiuti del mercato ed il concretizzarsi del progetto di riqualificazione conservativa della via Grande preceduta da un esteso e serio aggiornamento di tutti i sottoservizi, azione responsabile affinche’un investimento come questo possa durare nel tempo.

Siamo solo all’inizio, ma sono passi ben pensati, ci auguriamo che portino davvero piano piano fuori da questo stato di abbandono e decadenza insostenibile per una citta’come Livorno.

E’stato sottoscritto un impegno con Luca Salvetti e questo patto oggi sul centro lo iniziamo a vedere.

Tanto deve essere ancora fatto ed i temi in ballo sono molti.

Per questo un coordinamento di cittadini del centro, residenti e commercianti, incontrera’sindaco ed assessori il prossimo venerdì per fare il punto sugli aspetti principali della riqualificazione di questa area cosi’strategica per la citta’.

L’inconto e’stato concordato con l’amministrazione Comunale per chiarire sia lo stato di realizzazione dei progetti di riqualificazione ancora fermi sul centro che le urgenze legate al riordino di sosta e viabilita’nelle Ztl.

La condizione sociale di degrado e di grave crisi economica hanno reso infatti urgente un impegno di pianificazione della riqualificazione del centro di Livorno dove ormai i ritardi annosi di intervento hanno reso invivibile un’area un tempo attrattiva, lo specchio di tutta la citta’.

Ecco i punti proposti all’amministrazione per l’incontro

1. Definizione di interventi concreti e relativa pianificazione/ apertura di un tavolo permanente sui problemi di sosta e viabilita’in centro.

2. Definizione chiara dei piani del comune per la riqualificazione urbana e commerciale del centro e apertura di un tavolo permanente di residenti e commercianti per presiedere al raggiungimento degli obiettivi condivisi con l’amministrazione.

Nello specifico:

-Sospensione convenzione con tirrenica nelle Ztl. Tempi e azioni straordinarie sotto covid.

-Miglioramento minimo delle aree di sosta, razionalizzazione con le aree mercatali via Serristori.

-ripristino dei parcheggi a lisca scali Bettarini e Cavalieri.

-pedonalizzazione via del cardinale e promozione della via del gusto come condiviso con ass. Garufo e Cepparello.

– coordinamento con residenti per una maggiore vigilanza sugli accessi in Ztl permettendo la circolazione fra aree bcde – coordinamento maggiore con residenti e commercianti con i vvuu per la vigilanza sulla sicurezza del quartiere.

– riqualificazione area Buontalenti portici e banchi e Cavallotti con riorganizzazione delle aree. Progetti e tempi di realizzazione.

– modifica della  viabilita’ e riqualificazione urbana  del Largo Duomo.
-riqualificazione via Grande.

– miglioramento della pulizia e rimozione rifiuti piazza Cavallotti con vigilanza del rispetto degli orari di apertura e chiusura.

– gestione cassonetti e ritiro rifiuti.

-realizzazione di area di riqualificazione, art. 110 del commercio per lotta a minimarket e limitazione notturna alcoolici nelle vie dove si sono spostati i minimarket dopo la prima ordinanza.

L’incontro, che non e’il primo sul tema, si svolgera’venerdi 18 in videoconferenza con il Sindaco, gli assessori Garufo Cepparello e Viviani, Barbara La Comba, Francesca Pritoni ed una delegazione di cittadini e commercianti delle zone BCD ed E.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione