Aree pubbliche 15 febbraio 2018

La Dogana d’Acqua vince il “German Design Award 2018”

Prestigioso riconoscimento internazionale per la “nostra” Dogana d’Acqua. Il progetto di recupero è stato inserito tra i vincitori del “German Design Award” 2018 nella categoria “Excellent Communications Design – Architecture”.

La motivazione recita: “Un nuovo modo di esprimere il concetto di edificio storico. E’ stato possibile ricostruire l’edificio originale solamente riproducendo, con differenti materiali, la forma originale e le sue dimensioni nella medesima posizione precedente alla sua demolizione: non un falso storico ma un ripristino contemporaneo.

La giuria, nello specifico, ha motivato: ” Questo rinnovato edificio è dotato di un involucro trasparente che graficamente e sobriamente echeggia la facciata dell’edificio storico, per mezzo del quale il ricordo di quel che l’edificio una volta appariva è stato conservato. Un concept eccellente che combina passato e presente in un contesto emozionante e che è stato eseguito con intelligenza ed eccellente qualità.

Grande soddisfazione quindi per la società di progettazione LEONARDO, costituita nel 2001 a Pisa dall’architetto Salvatore Re, autrice del progetto.

 La Leonardo opera dal 2001 proseguendo l’attività professionale dell’Architetto Salvatore Re iniziata, da oltre trent’anni, fin dal 1983. Nel 2012 è stata costituita la società Leonardo Projects Ltd con sede a Malta per operare nel mercato Maltese su committenza pubblica. Dal 2013 è stata costituita la società New Leonardo Projects HK Limited con sede a Hong Kong, per operare nel mercato Asiatico con importanti Società statali cinesi. Nel 2017, con l’assegnazione, da parte del Ministero dello Sport del Cameroun, della D.L. dello Stadio di calcio di Douala – Japoma per la prossima Coppa d’Africa 2019, è nata la società Leonardo Cameroun Sarl per operare nel mercato Centro-africano, per conto direttamente della Presidenza della Repubblica del Cameroun.

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento