Aree pubbliche 30 Giugno 2019

La Foto: Terrazza Mascagni, lo scempio

Ora non è più una scacchiera di 34.800 piastrelle bianche e nere

Livorno – La Terrazza Mascagni,  grande piazza sul mare con una pavimentazione costituita da una scacchiera di 8.700 metri quadrati formata da 34.800 piastrelle bianche e nere è stata deturpata da una striscia di cemento.

Una delle più belle piazze sul mare, ripresa in innumerevoli spot tv nonché gioiello cittadino è stata sfregiata nella sua bellezza.

Come al solito ( non è la prima volta che accade), alcune mattonelle si sono sollevate. Tutte le scorse volte erano state riposizionate ma stavolta con i lavori di ripristino, al posto delle mattonelle, è apparsa una orrenda striscia di cemento.

Ci auguriamo e vogliamo sperare che sia un lavoro temporaneo e che in un secondo momento la pavimentazione venga rimessa al suo posto. Nel caso contrario, invitiamo il sindaco Luca Salvetti a procedere al ripristino della pavimentazione originaria.

CONDIVIDI SUBITO!