Aree pubbliche 18 Novembre 2021

La Grande A è tornata in piazza Attias, restauro terminato

Dopo il restauro ricollocata l’opera del maestro Spagnoli alla presenza del Sindaco e dei tecnici del Comune

La Grande A è tornata in piazza Attias, restauro terminatoLivorno, 18 novembre 2021

Questa mattina alle 9,40 è stata ricollocata nella sua sede originaria in piazza Attias la “Grande A”, l’opera realizzata dieci anni fa dal maestro Renato Spagnoli e donata alla comunità livornese. Erano presenti il sindaco Luca Salvetti, i tecnici del Comune e della ditta “Anticorrosiva Industriale Srl” di Livorno, che ha provveduto al restauro del manufatto metallico.

Le lavorazioni nel laboratorio-officina sono state impegnative in quanto la struttura interna del manufatto metallico, si è rivelata più complessa del previsto. Tutto comunque è andato a buon fine: la vernice, deturpata da graffi e scritte, è stata rimossa, e si provveduto alla zincatura protettiva di tutta la struttura, alla stesa del primer e alla verniciatura con colore originario, con prodotti che garantiscono elevata resistenza all’abrasione e agli agenti atmosferici. Gli ultimi ritocchi alla vernice sono stati effettuati in loco, dopo il montaggio.

 

“I tempi sono stati rispettati e la Grande A è di nuovo in piazza Attias – ha affermato il sindaco Luca Salvetti – restaurata e dipinta. Ora tocca ai livornesi avere rispetto dell’opera che è un bene pubblico e come tale dobbiamo averne cura. A questo proposito verrà posto un cartello di divieto di salire e stiamo studiando una sorta di ostacolo per evitare le arrampicate”.

Dalla prossima settimana (meteo permettendo) inizierà il restauro della “Grande V” , l’opera realizzata dall’artista Fabrizio Breschi e posizionata sul lato est di piazza Attias. L’intervento, che sarà realizzato sul posto, vedrà la completa rimozione della vernice azzurra e la verniciatura con il colore originaio. Sarà anche pulito e lavato il basamento.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione