Cronaca 24 Settembre 2020

La Guardia di Finanza celebra il suo patrono San Matteo

Celebrata a Tirrenia ricorrenza San Matteo, patrono della guardia di Finanza.

La Guardia di Finanza celebra il suo patrono San MatteoTirrenia (Pisa) 24 settembre 2020

Questa mattina, presso il “Lido del Finanziere” di Tirrenia ha avuto luogo la celebrazione liturgica, a carattere interno; per la ricorrenza di San Matteo, Patrono della Guardia di Finanza.

La Guardia di Finanza celebra il suo patrono San MatteoLa funzione religiosa, è stata officiata dal Cappellano Militare del Comando Regionale Toscana, Don Massimo Ammazzini, alla presenza dei Comandanti Provinciali di Livorno e Pisa.

Presente anche una rappresentanza del personale Ufficiali; Ispettori; Sovrintendenti; Appuntati; Finanzieri degli stessi Comandi Provinciali; del Reparto Operativo Aeronavale (ROAN) e dei rispettivi Reparti dipendenti.

Nel corso della celebrazione si è ricordato le premature recenti scomparse.

Per il Comando Provinciale Livorno:

l’Appuntato scelto Gaspare Figuccia, il Maresciallo Ordinario Giovanni Lavalle e l’’Appuntato scelto Giovanni Nicastro

Per il Comando Provinciale di Pisa:

ill Maresciallo Aiutante Gabriele Guerri e il Brigadiere Capo Isidoro Grasso.

La Santa Messa ha inoltre visto la partecipazione di alcuni familiari dei Colleghi deceduti e si è conclusa con la Preghiera del Finanziere.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 13-26 aprile
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento