Cronaca 15 Aprile 2022

La livornese b-girl Anti al Red Bull Bc One Italy Cypher 2022

In palio la possibilità di rappresentare l’Italia alla World Final a New York

Livorno 15 aprile 2022

Sabato 21 maggio alle ore 21.00 si terrà al Barrio’s di Milano e in live streaming sui canali Red Bull Bc One Italy Cypher 2022, la più importante e prestigiosa competizione di breaking al mondo con in palio la possibilità di rappresentare l’Italia alla World Final a New York.

Tra le b-girl che parteciperanno all’evento Antilai Sandrini aka Anti, classe 1997, originaria di Livorno. Vincitrice del Red Bull Bc One Italy 2021, inizia la sua formazione sportiva come atleta di ginnastica artistica e cheerleading a livello agonistico, fino a qualificarsi quest’anno per i mondiali WDSF in Cina, insieme ad altre vittorie nei contest di livello europeo.

Il breaking non è solo ballo, è cultura, passione, dedizione, adrenalina e creatività.

Nata nelle strade del Bronx, questa disciplina è uno dei quattro elementi fondanti dell’hip-hop, parte integrante dell’espansione di questa cultura come il MCing, il DJing e i graffiti.

Nel corso di quasi cinque decenni, questa forma d’arte locale ha superato i propri confini ed è uscita oltre i quartieri di New York, diventando un fenomeno mondiale.

 

Uno stile di danza che sfida la gravità e si è accreditata come disciplina sportiva che debutterà prossimamente a Parigi.

Il Red Bull BC One è la più importante e prestigiosa competizione per b-boy e b-girl del mondo:

ogni anno migliaia di atleti di ogni continente si sfidano per contendersi la chance di partecipare alla finale mondiale.

Un’occasione per dimostrare quanto il potere e la forza dell’hip hop sia un elemento di unione.

Il 21 maggio alle ore 21.00 al Barrio’s di Milano avrà luogo il Red Bull Bc One Italy Cypher 2022; l’evento di qualifiche nazionali che prevede sfide ad eliminazione 1 vs 1

I cui protagonisti sono ballerini e ballerine di breaking provenienti da ogni regione d’Italia.

Sul palco di una location suggestiva che rappresenta a pieno l’Hip Hop, da anni punto di ritrovo per tutti gli streetdancer della scena milanese e non solo

Sono attesi i 24 breaker, 16 b-boy e 8 b-girl (12 dei quali sono già stati selezionati),

Da questa sfida usciranno i campioni nazionali che rappresenteranno l’Italia alla 19esima edizione della Finale Mondiale del Red Bull BC
One a New York.

Fra i b-boy e le b-girl in gara anche atleti che fanno parte della Nazionale Breaking che si sta preparando per i Giochi francesi.

Direttore artistico dell’evento sarà Kacyo, vincitore del Red Bull BC One nel 2017 e attualmente Responsabile Tecnico della Nazionale Breaking per la Federazione italiana Danza Sportiva.

“Come per il ruolo assegnatomi dalla FIDS, di coordinatore tecnico nazionale, accetto con immenso onore e senso di responsabilità il ruolo di direttore artistico del Red Bull BC One.

Spero di riuscire a fare del mio meglio, condividendo la mia esperienza e la mia professionalità, per dare vita a uno degli eventi più importanti e longevi della scena.

 

L’obiettivo è quello di coinvolgere la community condividendo l’obiettivo che ci accomuna: portare il breaking ad un livello sempre superiore!”

Già confermati in gara sono gli 8 b-boy:

• Cristian Bilardi aka B-Boy MOWGLY
• Federico Sozzo aka B-Boy Rico
• Omar Fatnassi aka B-Boy Fat
• Emanuele Dezi aka B-Boy Dezz-it
• Matteo Lerose aka B-Boy Side
• Luca D’antonio aka B-Boy Amaro
• Alessio Signore aka B-Boy Snap
• Daniele Vargos aka B-Boy Daga

Le 4 b-girl:

• Antilai Sandrini aka B-Girl Anti
• Alessandra Chillemi aka B-Boy Alessandrina
• Giovanna Fontata aka B-Boy Solid
• Alessandra Cortesia aka B-Boy Lexy

Ai 12 atleti già selezionati se ne affiancheranno altri 12 (8 b-boy e 4 b-girl) attraverso specifiche qualifiche pre-evento

CONDIVIDI SUBITO!
Banner 730 caf usb
Ekom, promozioni 24 maggio-2 giugno
Banner 5x1000 svs 2022
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione