Basket 29 Gennaio 2022

La Pielle attende il San Miniato a Piombino

Livorno, 29 gennaio 2022

Digerita la sconfitta di Corneliano d’Alba, la UNICUSANO PIELLE LIVORNO è pronta per tornare a combattere e lo farà, contro l’Etrusca San Miniato, sul parquet di Piombino; per la squadra di coach Andrea Da Prato si tratta, infatti, della seconda e ultima sfida da scontare in campo neutro, dopo la squalificata inflitta lo scorso dicembre.

In casa biancoazzurra cè grande voglia di rivalsa e il gran lavoro svolto in palestra da Tempestini e compagni nel corso della settimana lo conferma chiare note.

 

Di fronte una squadra (e un progetto) che non la finisce mai di stupire e che per l’ennesima stagione consecutiva si ritrova in cima alla classifica, con tanto di pass per le Final 8 di Supercoppa.

Rispetto allo scorso, la formazione pisana ha cambiato guida tecnica (da coach Barsotti a coach Marchini) confermando, però, gran parte dello zoccolo duro di un roster che naviga, come detto e costantemente, nella parte sinistra della classifica.

La regia è affidata al tandem formato da Quartuccio e Benites, mentre al posto del bomber Carpanzano è arrivato Mastrangelo da Ozzano. Sotto canestro l’atipicità di Tozzi (ex Castelfiorentino) e la fisicità dei vari Lorenzetti, Caversazio e Capozio rappresentano più di un pericolo, da aggiungere al brio degli Under Candotto, Bellachioma e dell’ultimo arrivato Guglielmi.
Per la Unicusano una partita difficile, ma non impossibile. Da aggredire con carattere, fiducia e pazienza.
Riccardo Pederzini sta lentamente aumentando i carichi di lavoro, ma non sarà della partita. In dubbio Luca Campori, che sarà valutato tra oggi e domani dello staff medico. per Abile arruolato il resto della truppa che, come detto, farà di tutto per rimarginare la ferita subita ad Alba per mano di Langhe Roero.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua