Basket 15 Novembre 2021

La Pielle trascinata da Giari non basta per fermare il Jolly

La Pielle trascinata da Giari non basta per fermare il JollyLivorno, 15 novembre

Non basta una super Sara Giari (22 punti) alla UNICUSANO PIELLE LIVORNO per sgambettare la capolista del campionato di Serie B femminile: il Jolly Acli Livorno.


Sul parquet della palestra del liceo Cecioni un derby dedicato ad
Ilaria Carella, con la famiglia che prima della palla a due è stata omaggiata dalla Pielle con un mazzo di fiori nel ricordo della ex cestista e con il fratello di Ilaria, Davide, che a sua volta ha consegnato alle due capitane un presente a nome della famiglia. Poi l’attenzione si è spostata sull’agonismo e sull’importanza della posta in palio: il Jolly ha messo sul piatto tutto il suo potenziale fisico e tecnico, al cospetto di una Unicusano comunque coriacea, specie nel primo quarto (16-23).


Nei secondi 10 minuti la compagine ospite vola sul +16 (23-39), alzando l’intensità in difesa e trovando soluzioni sia dentro l’area che dall’arco. La terza frazione scorre via sulla falsa riga della seconda; l’ultimo sussulto piellino arriva nel quarto ed ultimo periodo, con il gap ridotto a 14 lunghezze. Prossimo step, per la squadra di coach
Luca Castiglione, domenica 21 novembre a casa del Florence Basket.

 

UNICUSANO PIELLE LIVORNO-Jolly Acli: 50-64
UNICUSANO:
Nottolini 1, Zorzi 5, Puccini 4, Castiglione V. 3, Creati 3, Castiglione M. 5, Giari 22, Cecconi 2, Cecchi 4, Bassini. All. Castiglione, Martella.
Arbitri: Volpi di Livorno e Landi di Pisa
Parziali: 16-23, 23-39, 36-57, 50-64

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 7-13 dicembre
Inassociazione