Calcio 4 febbraio 2018

La Pistoiese sfiora la vittoria: 1-1 con il Livorno capolista. Murilo risolve

Impresa sfiorata per la Pistoiese: 1-1 con la capolista Livorno

Quinta giornata di ritorno di Serie C Girone A 2017/18:  Ferrari e Murilo decidono la partita

La Pistoiese incassa un pareggio amaro,  viene fermata in casa contro il Livorno con un pareggio 1-1.

Contro il Livorno Calcio, capolista in classifica, in questa partita i protagonisti sono stati i padroni di casa arancioni che hanno avuto più occasioni per segnare gol.

Fortunatamente i troppi sbagli negli ultimi metri hanno permesso alla squadra amaranto di recuperare, agguantando il pareggio con il neo entrato Murilo al 76°.

Esce, solo parzialmente, dalla crisi la squadra di Sottil che ha fatto 2 punti in tre giornate.

La partita inizia con la pesante contestazione a Francesco Valiani da parte della tifoseria arancione, che non gli ha perdonato gli ultimi accadimenti, ma da lì in avanti si assiste ad un buon primo tempo della Pistoiese, che si porta in vantaggio con un gol marcato da Ferrari, gli amaranto si sono fatti vivi con un colpo di testa (non pericoloso) di Doumbia. Sottil le prova tutte inserendo Perez, Murilo e Bruno (fuori Doumbia, Manconi e Kabashi) ma la Pistoiese continua a tenere testa. Da un errore di Zappa nasce l’azione che al 76′ porta al pareggio del Livorno. Dell’esterno gli amaranto ripartono e su calcio d’angolo Murilo mette in rete il pallone.Nei restanti minuti di gioco, entrambe le squadre provano a cercare la vittoria ma nessuno riesce sbloccare la parità.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento