Attualità 14 Agosto 2021

La Quarantena Covid non è più malattia, l’Inps non paga. Cè anche la valenza retroattiva

coronavirus_covid19_44Livorno 14 agosto 2021 – La Quarantena Covid non è più malattia, l’Inps non paga.

’Inps: la quarantena per contatto Covid non è più considerata malattia e la prestazione non verrà erogata per gli eventi avvenuti nel 2021 ma solo per quelli del 2020.

Con  riferimento al messaggio INPS n. 2842 del 6 agosto 2021, avente ad oggetto Tutela per la quarantena, per i lavoratori “fragili” e per la malattia conclamata da COVID-19 (articolo 26 del decreto-legge n. 18/2020,
convertito, con modificazioni, dalla legge n. 27/2020) e ulteriori  indicazioni;

l’Istituto, con valenza retroattiva a partire dal 1° gennaio 2021,

“non potrà procedere a riconoscere la tutela previdenziale”,

disposta dal comma 1 dell’art. 26 del decreto legge 18/2020 convertito, con modificazioni, dalla legge n. 27/2020, per tutte le lavoratrici e dei lavoratori dipendenti del settore privato.

Una vera “bomba” sociale che ha smosso anche i sindacancati

Si aprono seri interrogativi sia:

 

su come potranno essere riconosciuti tali periodi di assenza da lavoro per le lavoratrici e i lavoratori che improvvisamente si trovano privi delle tutele che erano previste dalla norma;

su come sarà assicurata la copertura retributiva e contributiva.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione