Cronaca 22 Aprile 2018

La sala conferenze dell’Interporto intitolata a Massimo Paoli

Persona gentile e competente, Paoli è stato per anni figura di riferimento nel dibattito sullo sviluppo della logistica e del porto

Giovedì 26 aprile cerimonia in occasione del Consiglio Comunale di Collesalvetti

Collesalvetti – La Sala Conferenze dell’Interporto A. Vespucci di Guasticce sarà intitolata al Prof. Massimo Paoli, scomparso prematuramente nel dicembre 2011. Economista, docente del dipartimento di discipline giuridiche e aziendali dell’Università di Perugia, sempre particolarmente attento alle analisi economiche dei territori livornesi, il prof. Paoli si è sempre interfacciato in modo costruttivo con Collesalvetti e la sua Amministrazione, consapevole, da studioso di marketing territoriale e di management dell’innovazione d’impresa, che il sistema economico e politico livornese avrebbe potuto trarre grande giovamento da scelte di prospettiva capaci di mettere a sistema il sistema economico livornese, frenato invece da dinamiche localistiche e congiunturali.
 
L’Amministrazione Comunale di Collesalvetti intende in questo modo rendere omaggio alla memoria del Prof. Paoli e alla sua lungimirante visione, intitolandogli la Sala delle Conferenze dell’Interporto A. Vespucci, spesso sede di importanti iniziative legate proprio alle potenzialità dell’Area Vasta Costiera, cresciute in questi ultimi anni grazie all’azione di un’Amministrazione che ha scommesso sulla piena integrazione tra Porto e Interporto, passando dall’inserimento di Collesalvetti nel perimetro dell’Autorità Portuale.
 
La cerimonia di intitolazione si svolgerà giovedì 26 aprile alle ore 9.30 in occasione della seduta del Consiglio Comunale sul bilancio consuntivo, che per l’occasione si terrà proprio presso la Sala Conferenze dell’Interporto Vespucci.

CONDIVIDI SUBITO!