Cronaca 3 Marzo 2021

La segnalazione: “I furbetti del cono gelato” in zona arancione

cono gelatoLivorno 3 marzo 2021

La segnalazione: “I furbetti del cono gelato”.

A chi non piace gustarsi un bel cono?

Bene in questi tempi con le belle giornate e la Toscana in zona arancione ci sono arrivate alcune segnalazioni riguardanti questo rinfrescante dessert.

Ne riportiamo una che le riassume tutte:

“Nonostante i divieti in zona arancione, molte gelaterie non hanno capito, o meglio forse fanno finta di non capire,  – così racconta il lettore – che il gelato non può essere servito in cono ma esclusivamente nelle coppette e confezionate.

Se colti sul fatto sia il gestore che il consumatore rischiano una sanzione che va da 400 a 1000 euro!

Dopo un anno di convivenza con le regole covid, non si può dire non lo so, mi sembra un modo furbesco.

Questo comportamento è tra le altre cose anche un modo di fare concorrenza sleale a chi si comporta secondo le regole“.

Il lettore infatti a questo proposito ci domanda e lo chiede anche ai cittadini:

“Ma voi preferite andare a comprare il gelato dove te lo danno incartato in una coppetta oppure dove te lo servono sul cono?” – E risponde da sè – Per me la risposta è scontata, dove c’è il cono”

“Questo modo di fare commercio ci ricorda che è contro le regole e chiede alle competenti autorità di controllare chi lavora in modo non consono alla legge”

 

 

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento