Collesalvetti 23 marzo 2019

La Sinistra di Collesalvetti: “Un programma partecipato e costruito attraverso gli incontri con i cittadini”

“In questi giorni , è sempre più nei prossimi, ogni singola forza che si appresta ad affrontare la prossima scadenza elettorale, fa a gara ( così come avviene se…mpre in queste occasioni) per presentare programmi completo di tutto, una soluzione a tutti i problemi , un mondo da favola, o più miseramente solo una favola.
Come detto in conferenza stampa , noi vorremmo provare con molta umiltà, a fare un programma che parta dalle esigenze e dalle difficoltà delle persone.
La partecipazione nella progettazione di case, fabbriche, spazi comuni, e servizi , è un grande esercizio di cittadinanza, in cui entrano in relazione PERSONE ,COMPETENZE,PROFESSIONI.
Insomma noi crediamo che sia necessaria una piccola rivoluzione, in cui alle idee dei cittadini si attribuisce LEGITTIMAZIONE, IMPORTANZA, INTERESSE.
Fare ciò richiede tempo ma soprattutto VOLONTÀ DI ASCOLTO, doti che in una comunità intelligente non possono assolutamente mancare, per guardare con orgoglio ad uno sviluppo urbano sostenibile in tutte le sue parti.
Noi da sempre crediamo in ciò , e da sempre dove chiamati ad amministrare, mettiamo
In pratica questi comportamenti, ottenendo più o meno risultati in base alla nostra forza incisiva, dettata dal consenso ricevuto.
Come promesso stiamo facendo incontri a vari livelli , per capire le reali necessità della nostra gente, abbiamo già sviluppato alcune idee REALIZZABILI DA SUBITO E NON SOGNI , e mano a mano le pubblicheremo per tenere informati sul nostro programma.
Una politica al servizio dei cittadini e non più cittadini al servizio della politica”.
Luca Chiappe

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento