Cronaca 21 Dicembre 2022

La Solvay Solutions di Livorno dona un’auto all’Auser Filo d’Argento

Livorno 21 dicembre 2022

La Solvay Solutions di Livorno dona un’auto all’Auser Filo d’Argento per rafforzare il servizio di assistenza domiciliare a persone con fragilità

L’Associazione Auser Filo d’Argento Livorno ha ricevuto dalla Solvay Solutions di Livorno la consegna delle chiavi di un’auto per rafforzare la propria attività di assistenza domiciliare a persone con fragilità.

La cerimonia si è svolta presso lo stabilimento Solvay Solutions, situato nell’area portuale, alla presenza del Sindaco di Livorno, Luca Salvetti e del Country Manager del gruppo chimico, Marco Martinelli e Francesca Martolini in rappresentanza di una famiglia che sostiene attivamente Auser.

A fare gli onori di casa è stato il Direttore dello stabilimento, Stefano Trusendi, che ha chiesto al Presidente di Auser Livorno, Ivano Martelloni di presentare gli obiettivi di volontariato sociale perseguiti dall’associazione.

La donazione è stata resa possibile grazie al sostegno concreto del Solvay Solidarity Fund, gestito dalla Fondazione “King Baudouin Foundation” di Bruxelles, proprio per supportare lodevoli iniziative di assistenza sociale nei territori degli stabilimenti del Gruppo.

Una dedica particolare è stata riportata graficamente sulle fiancate dell’auto:

“Donazione in memoria dell’Ing. Maria Cleofe Volpe, Direttore dello stabilimento Solvay di Livorno”, prematuramente scomparsa, che ha dedicato le proprie energie e competenze professionali al sito livornese, avviando le iniziative di collaborazione benefica con l’associazione Auser.

Il sito Solvay Solutions di Livorno, specializzato nella produzione di Silica per pneumatici green di nuova generazione, porta avanti questo impegno che si inserisce nella strategia “Solvay Way” del Gruppo, per il perseguimento di obiettivi concreti di sviluppo, sostenibilità e integrazione sociale delle proprie attività produttive.

Marco Martinelli, Country Manager di Solvay in Italia ha dichiarato: “Sono onorato di essere qui a Livorno a rappresentare il nostro gruppo che sta per compiere 160 anni di storia industriale.

Oltre a puntare a obiettivi di sviluppo e sostenibilità, l’impegno di Solvay si concretizza anche in una integrazione sociale delle nostre realtà produttive.

È un piacere poter offrire oggi all’Auser di Livorno un veicolo utile alla loro importante attività di assistenza. Dedichiamo questa donazione a Maria Cleofe Volpe, prematuramente
scomparsa, direttore fino a maggio di quest’anno che ha gestito con passione e grande professionalità il sito Solvay Solutions di Livorno.

Per questo è per noi una giornata particolarmente significativa.” Stefano Trusendi, direttore dello stabilimento di Solvay Solutions di Livorno:

“A pochi giorni dalla programmazione del Citizen Day, il nostro stabilimento concretizza un’altra importante iniziativa benefica.

Ringraziamo sentitamente la “King Baudouin Foundation” che con il Solvay Solidarity Fund ci ha consentito di soddisfare una necessità logistica dell’Auser di Livorno.

Quest’ultima è un’Associazione importante del territorio e con loro condividiamo a pieno obiettivi di assistenza a persone in difficoltà che vivono in solitudine.

Siamo pertanto orgogliosi, oltre a questa donazione, di poter creare iniziative a sostegno dei
volontari dell’associazione.”

Ivano Martelloni, Presidente di Auser Livorno, ha spiegato l’importante attività dell’Auser: “Grazie ai nostro soci volontari svolgiamo attività di assistenza domiciliare attraverso la consegna di spesa e pacchi alimentari a persone anziane e sole, che si trovano quindi in una delicata situazione di fragilità.

Alla consegna materiale dei beni si accompagna una importantissima attività di sostegno e di compagnia sia in presenza che telefonica.

Siamo quindi un punto di riferimento importante per tutti coloro che si trovano ad affrontare difficoltà logistiche materiali e psicologiche, tanto che nel 2020/2021, in piena pandemia,
abbiamo consegnato quasi 5.000 pacchi alimentari e garantito oltre 2.000 ore di compagnia domiciliare.”

Auser è una associazione di volontariato e di promozione sociale di respiro nazionale, impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e valorizzare il loro ruolo nella società.
L’attività di Auser Filo d’Argento Livorno, che vanta oltre 400 soci e più di 80 volontari, è sostanzialmente una attività di aiuto alla persona e di sostegno alle fragilità e contrasto alla solitudine.

CONDIVIDI SUBITO!
Inassociazione