Animali 17 Maggio 2022

La storia di Uragano, il cavallo aiutato dai vigili del fuoco

L'animale ha aiutato tanto le persone a Milano, ora la speranza è che possa farlo per altri anni anche a Livorno

Livorno 17 maggio 2022

Nella mattina di ieri, 16 maggio,  vigili del fuoco hanno  imbracato un cavallo e con l’autogrù è stato sollevato e curato in contemporanea dal personale veterinario sul posto fino alla completa ripresa delle forze

Ma chi è questo cavallo? Qual è la sua storia?

Il cavallo si chiama Uragano, nonostante il nome che fa pensare ad un purosangue arabo che corre più veloce del vento sulla sabbia del deserto; l’animale è molto mansueto.

Nella sua lunga vita (ha 28 anni) ha aiutato molte persone tra adulti e bambini.

Uragano ha lavorato per molto tempo a Milano presso il centro di ippoterapia dell’ospedale Niguarda, ora è anziano e malato ed è stato portato a Livorno per essere curato e meglio assistito.

La speranza del proprietario e quella che possa tornare in forma per altri anni e continuare a svolgere il lavoro di ippoterapia anche qui a Livorno.

Uragano è arrivato al maneggio di Livorno in via di Tramontana a gennaio dopo aver subito una operazione che gli è costata l’asportazione di parte della lingua e di un pezzo di labbro a causa di una processionaria.

A causa delle difficoltà per mangiare, Uragano è nutrito con delle pappine ma nonostante ciò non riesce a riprendere peso. In questi mesi ha poi avuto problemi ai denti che gli sono stati ricostruiti.

Tutte queste concomitanze di cause unite all’età dell’animale rendono molto lento e difficoltoso il suo recupero.

Durante la notte, il cavallo che era nel box ha perso le forze e la mattina non riusciva più ad alzarsi con le sue gambe. Da qui la chiamata ai vigili del fuoco

Molti avendo un cavallo in queste condizioni se ne sarebbero disfatti o lo avrebbero abbattuto. Uragano però  è fortunato perchè nonostante tutte le problematiche di salute e l’avanzata età; ha delle persone che stanno cercando in tutti i modi di farlo riprendere e tornare in forma.

La strada per la guarigione è lunga e difficile. Anche noi come redazione ci auguriamo che presto Uragano torni in salute e possa vivere gli anni che gli restano nel migliore modo possibile

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione