Cronaca 8 Ottobre 2020

La vicenda Livorno Calcio finisce in Parlamento, Berti (M5S) presenta interpellanza al ministro Spadafora

Onorevole Francesco Berti (M5S) 1 (1)Livorno 8 ottobre 2020

Riguardo la delicata situazione dell’A.S. Livorno Calcio, l’onorevole Francesco Berti (M5S) ha depositato un’interrogazione a risposta scritta rivolta al Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora.

Francesco Berti, Deputato del MoVimento 5 Stelle dichiara:

 

“Livorno merita una dirigenza e un azionariato all’altezza della sua storia.

Per questo ho deciso di sottoporre formalmente la questione del trasferimento delle quote dell’ASL Livorno e dei recenti avvicendamenti nella governance al Ministero dello Sport”

“L’era post-Spinelli è partita con il piede sbagliato”.

 

“Apprezziamo la trasparenza di Navarra, ma la gestione di un sostanzioso pacchetto di quote da parte di CereaBanca e il trasferimento di esse” “non può non destare preoccupazione”.

“I livornesi non meritano un salto nel vuoto, non ci devono essere coni d’ombra.

 

Oltre la passione sportiva, qui stiamo parlando di centinaia di posti di lavoro e di un pezzo di economia livornese che merita la massima serietà e trasparenza nella gestione”

 

 

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento