Castiglioncello 27 Settembre 2021

Laghetto delle Spianate, “Quali sono i concreti programmi di intervento e il cronoprogramma realistico?”

Laghetto delle Spianate, "Quali sono i concreti programmi di intervento e il cronoprogramma realistico?"Castiglioncello (Rosignano Marittimo, Livorno) 27 settembre 2021

Fabio Niccolini e Stefano Scarascia, consiglieri comunali di Fratelli d’Italia illustrano la situazione del laghetto delle Spianate (località Castiglioncello)

“Il laghetto delle Spianate versa in uno stato di ormai completo abbandono e degrado.
I modesti interventi di minima manutenzione sono stati effettuati da ormai quasi due anni, nel frattempo si è ricreata la precedente situazione di degrado e pericolo. – I consiglieri fanno presente –  in un recente intervento sulla stampa locale il competente Assessore ha annuciato prossimi interventi risolutivi, peraltro già annunciati anche due anni fa, ma mai cominciati”.

Attualmente il laghetto  risulta semisvuotato in attesa di non meglio precisati interventi tecnici per la messa in sicurezza del medesimo.

 

“Considerato che – continuano Scarascia e Niccolini. – è comunque improcastinabile assicurare al sito ed ai fruitori dell’area, siano essi cittadini residenti, proprietari di seconde case e/o turisti occasionali un minimo di decoro e di sicurezza; chiediamo all’Amministrazione comunale:

quali sono, ad oggi, i concreti programmi di intervento e il cronoprogramma realistico”

Nel frattempo – i due consiglieri – ritengono, che alcuni interventi debbano essere attuati senza ritardo e citano  a mero titolo esemplificativo:

il posizionamento di cartelli di divieto di accesso, di pericolo, la chiusura dei numerosi varchi nelle rete di protezione, la rimozione di alcuni manufatti pericolanti

 

Rosignano Marittimo, 26 settembre del 2021

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Ekom, promozioni 28 settembre-11 ottobre
SVS 5x1000
Inassociazione
Ekom, promozioni 12-25 ottobre