Cecina 10 Marzo 2020

L’Associazione Nazionale Carabinieri all’opera a Cecina con la solidarietà della popolazione

Cecina (Livorno) 10 marzo 2020 –  L’associazione nazionale Carabinieri della sezione di Livorno continua il suo percorso di supporto alle attività dell’ospedale di Cecina per differenziare gli accessi al suo pronto soccorso.

“La nostra opera – spiega una nota – è una goccia nel mare,che però ci gratifica sia come volontari che come uomini che si emozionano anche con dei gesti come quelli messi in atto da delle pizzerie della zona.

Hanno regalato tranci di pizza e bibite a noi di turno serale e a tutto il personale in servizio al pronto soccorso che nei pochissimi momenti di “riposo” hanno dimenticato per un momento mangiando un pezzo di pizza l’emergenza che stiamo vivendo, e che grazie anche a questi “piccoli “gesti di solidarietà siamo sicuri supereremo.

Tra i vari messaggi di ringraziamento ricevuti ve ne riportiamo uno:

“In questo momento così difficile dove tutti noi titolari di attività siamo in difficoltà non dobbiamo dimenticarci di chi come voi lavora costantemente al nostro fianco.

Questo momento storico sarà ricordato per i gravi danni di salute ed economici che sta facendo e noi come popolo italiano dobbiamo rimanere uniti anche nei piccoli gesti

Spero che queste pizze vi faccioano piacere e che vi strappino un sorriso.

Non molliamo”

CONDIVIDI SUBITO!