Cronaca 24 Febbraio 2020

Lavoratori Ex Continental, Vaccaro: “Convocate la commissione, rispettate gli impegni presi”

costanza vaccaro consigliere lega

Costanza Vaccaro, consigliere Lega

Livorno 24 febbraio 2020 – Costanza Vaccaro, consigliera comunale (Lega): “In qualità di membro della Commissione Lavoro, dopo aver inutilmente e reiteratamente sollecitato la Presidente della stessa a convocare una seduta per audire i vertici dell’ exm Continental, affinché riferissero sulle preoccupazioni emerse relativamente al destino dei circa 750 lavoratori (molti dei quali di Livorno) che l’azienda prevede in esubero a partire dal 2023, insieme ai colleghi della LEGA ho presentato una mmozione al Consiglio comunale.

L’ atto in questione è stato discusso in Dicembre durante una seduta del Consiglio, a conclusione della quale la maggioranza ci chiese il ritiro dell’ atto stesso senza votarlo, ma assumendosi l’ impegno – per volontà del Sindaco Salvetti in testa – di convocare una Commissione ad hoc per trattare la questione dei lavoratori ex Continental e intraprendere ogni possibile azione volta a garantire il mantenimento del livello occupazionale.

Ad oggi il Sindaco e il Presidente della Commissione non hanno dato il minimo segnale di voler mantenere l’ impegno preso e, in più, apprendiamo dalla stampa che l’ allarmante situazione determinata dal Coronavirus potrebbe portare ulteriori difficoltà agli stabilimenti pisani.

Dovendo constatare che, il latitare della maggioranza e del Presidente della commissione lavoro, viene a configurarsi quale grave inadempienza che ne denuncia tutta la disattenzione istituzionale, chiediamo che la Commissione pro lavoratori ex Continental venga convocata senza ulteriori ed ingiustificabili indugi, con la presenza dei vertici sindacali e dei rappresentanti locali della multinazionale, affinché si possa essere messi al corrente degli effetti che il Coronavirus potrebbe determinare nei confronti dell’ azienda di Pisa, fonte di reddito anche per centinaia di famiglie livornesi”

CONDIVIDI SUBITO!