Aree pubbliche 30 Gennaio 2020

Lavori alle scuole Micheli-Menotti: la vicesindaco Mannucci fa il punto della situazione

Livorno, 30 gennaio 2020 – Una riunione in Comune per fare il punto della situazione dei lavori che stanno interessando la scuola primaria Micheli e la scuola d’infanzia Menotti. Ieri la vicesindaco Monica Mannucci con delega all’istruzione, politiche educative ed edilizia scolastica, ha voluto incontrare la dirigente scolastica delle Micheli/Bolognesi, Cecilia Semplici, i referenti di plesso, le insegnanti ed i genitori per chiarire il tema della sicurezza della struttura, il più antico edificio scolastico della città.

All’incontro, che si è svolto nella sala Preconsiglio del Comune di Livorno, hanno partecipato anche i dirigenti di settore del Comune.

Nel mese di settembre 2019 ha aperto il cantiere per la ristrutturazione della scuola d’infanzia Menotti, che sorge nel quartiere di Shangai, nell’area delimitata da via Filzi, via Poerio e via F.lli Bandiera, programmato dopo il cedimento (avvenuto nel dicembre del 2017) di un travetto della struttura lignea del tetto. Per quanto riguarda l’attività didattica della scuola d’infanzia Menotti, tutte le classi sono state trasferite nei locali messi a disposizione dall’Istituto Comprensivo Micheli-Bolognesi.

I lavori del primo lotto, hanno previsto la demolizione del tetto, che hanno evidenziato, purtroppo, ulteriori problemi strutturali da sanare. Si dovrà provvedere ad effettuare una seconda tranche di lavori, a cui si aggiungerà un ulteriore impegno economico da parte del Comune e prolungamento del tempo di consegna. Nel frattempo la ditta appaltatrice continua il lavori di demolizione.

Intanto alle scuole elementari Micheli si è concluso il primo lotto dei lavori al tetto e i tecnici del Comune stanno effettuando le verifiche del caso per poter rendere di nuovo fruibili le due aule chiuse per infiltrazioni. Inoltre sono iniziati i lavori di messa in sicurezza del cornicione lato sud. E’ previsto il posizionamento di una piattaforma nel cortile interno della scuola. I lavori saranno effettuati durante gli orari di lezione. Avranno inizio subito dopo l’ingresso di insegnanti e alunni a scuola e termineranno prima della fine delle lezioni.

Il secondo lotto di lavori, già finanziato, per un valore di 600 mila euro, che interesserà l’impermeabilizzazione del tetto e il restauro della facciata, si realizzerà nell’estate 2020, durante i mesi di chiusura della scuola per le vacanze estive.

“Questo incontro con dirigenti, insegnanti e genitori” ha affermato la vicesindaco “ serve per mettere a conoscenza ciò che il Comune sta facendo per garantire a tutti la sicurezza. Si interviene per offrire il meglio ai bambini che frequentano le nostre scuole. E’ importante inoltre lo spirito di collaborazione tra Amministrazione Comunale, dirigenti, insegnanti e genitori. A questa riunione ne seguiranno altre, perchè è necessario mantenere un rapporto aperto e di cooperazione”, ha proseguito la vicesindaca Mannucci “Si cerca di fare tutto ciò che è possibile per limitare il disagio dei bambini e delle famiglie, attraverso una programmazione che ci permetta di raggiungere nel più breve tempo possibile gli obiettivi che ci siamo prefissati”.

Questa mattina i tecnici del Comune hanno effettuato un sopralluogo al plesso Micheli-Lamarmora per iniziare i lavori di messa in sicurezza del cornicione che permetteranno l’apertura del giardino nei prossimi mesi primaverili.

CONDIVIDI SUBITO!