Comune di Livorno 15 Maggio 2021

Lavoro: 67 posti in Comune a tempo indeterminato, pubblicato avviso di mobilità volontaria

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA AVVIATO PROCEDURE DI MOBILITÀ PER LA COPERTURA DI 67 UNITÀ DI PERSONALE

Avviata anche una selezione per Dirigente del settore “Società partecipate e Patrimonio”

Livorno, 14 maggio 2021

L’Amministrazione comunale si attrezza per dare risposte veloci in tema di assunzioni di personale per la copertura dei posti previsti nel Piano Triennale di Fabbisogno di Personale 2021-2023.

Ad oggi i pensionamenti già disposti per l’anno 2021 ammontano a 84 dipendenti, e il Comune intende utilizzare tutti gli strumenti che la normativa offre, in attesa dei necessari concorsi.

Oggi è stato pubblicato un avviso di mobilità volontaria esterna per la copertura di 67 posti a tempo pieno e indeterminato, riguardanti un po’ tutte le qualifiche professionali e le categorie contrattuali che costituiscono la dotazione organica del Comune.

L’avviso di mobilità è pubblicato sul sito internet del Comune www.comune.livorno.it > Concorsi e Selezioni> Procedure di mobilità > Procedure in corso.

Nella serata di venerdì 14 maggio, è stato pubblicato online anche sul n. 38 della Gazzetta Ufficiale speciale “Concorsi ed Esami” (https://www.gazzettaufficiale.it/30giorni/concorsi).

Sempre oggi, il Comune ha avviato una selezione per un posto (a tempo determinato ex. art. 110) per Dirigente del settore “Società partecipate e Patrimonio”.

Anche questa selezione sarà pubblicata online sul n. 38 della Gazzetta Ufficiale dei concorsi.

Per quanto riguarda l’avviso di mobilità volontaria esterna per 67 posti, le candidature saranno valutate per curricula e colloqui, al fine di acquisire e valutare le disponibilità di personale a tempo indeterminato proveniente da altre pubbliche amministrazioni.

Contemporaneamente l’Amministrazione comunale ha avviato una procedura di avvalimento per poter attingere da graduatorie concorsuali pubbliche di altri enti, procedura che concorrerà alla copertura dei 67 posti.

Ecco in dettaglio le qualifiche richieste: un posto per dirigente settore “Protezione civile e Demanio, 4 posti profilo professionale Vigilanza categoria D, 10 posti Vigilanza categoria C, 10 Amministrativi cat. D, 12 Amministrativi cat. C, 11 Tecnici cat. D, 3 Tecnici cat. C (Geometra), 4 posti profilo Socio-Pedagogico (Assistenti sociali) cat. D, 9 Educatori servizi Educativo-scolastici cat. C, 3 Informatici cat. D.

Gli interessati devono far pervenire le domande entro le ore 23.59 del 13 giugno 2021, secondo le modalità indicate nel bando.

Come chiarisce l’assessore al Personale Viola Ferroni, “il bando serve a dare una prima immediata risposta alle carenze di personale, carenze che in questo momento sono difficili da ripianare perché siamo in un momento di definizione delle procedure di espletamento dei concorsi.

Concorsi che intendiamo fare il prima possibile, anche sulla base delle nuove procedure semplificate previste dall’ultimo decreto legge n. 44/2021”.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione