Cronaca 2 dicembre 2019

Lavoro, disabilità e servizi, se ne parla domani con Simoncini, Brizzi e Raspanti

Lavoro, disabilità e servizi. Una giornata di riflessione a Livorno.Martedì 3 dicembre, dalle ore 9.30, presso la sala conferenze dei servizi al cittadino Area Nord in piazza Saragat

Livorno 02 dicembre 2019 – “Punto sul lavoro, disabilità e servizi per il lavoro nella zona livornese”, è questo il titolo dell’iniziativa organizzata dal Comune di Livorno, dall’Azienda Usl Toscana Nord Ovest e dall’Agenzia Regionale Toscana per l’Impiego, che si terrà martedì 3 dicembre, dalle ore 9.30, presso la sala conferenze dei servizi al cittadino Area Nord in piazza Saragat.

La giornata di riflessione e informazione sull’esperienza locale per una partecipazione condivisa tra istituzioni pubbliche ed associazioni sarà aperta dall’assessore al lavoro e formazione Gianfranco Simoncini, che farà i saluti e un’introduzione alla giornata.

Subito dopo Simoncini toccherà a Laura Brizzi, direttrice servizi sociali Azienda Usl Toscana Nordovest, fare le prime riflessioni.

Alle 9,50 Laura Adorni Pallini dell’Azienda Asl effettuerà una valutazione del bisogno ed illustrerà gli strumenti da adottare.

Alle 10, Maria Grazia Dainelli e Daniela Bartalucci del Centro per l’Impiego presenteranno il quadro normativo ed il collocamento mirato per i disabili.

Di inserimenti socio terapeutici in ambiente lavorativo, ne parleranno alle 10,30: Arianna Guarnieri, Paola Carletti e Isabella Vallati, del settore Politiche Sociali e socio sanitarie del Comune di Livorno.

Alle 10,50 Giuseppe Martucci dell’Azienda Usl Toscana, ufficio di Salute Mentale Adulti, illustrerà i percorsi dell’Area Lavoro della Salute Mentale e gli inserimenti lavorativi.

Seguiranno esperienze e testimonianze di aziende e associazioni, le quali avranno uno spazio riservato per un confronto.

Alle 12 l’assessore al sociale e terzo settore Andrea Raspanti, farà riflessioni e lancerà proposte sul lavoro e la disabilità.

Concluderà i lavori Cristina Grieco, assessora regionale al lavoro e formazione.

“Il lavoro è un diritto fondamentale che deve essere garantito ad ogni cittadino” affermano congiuntamente gli assessori Simoncini e Raspanti “e la legislazione italiana si è data strumenti per garantire questo diritto anche a coloro che vivono una disabilità. In momenti di crisi, come quello che stiamo vivendo, vi è il pericolo che vi siano cadute di attenzione o peggio, che dobbiamo contrastare. Con questo appuntamento vogliamo fare il punto della situazione nella nostra città sugli inserimenti lavorativi e sul collocamento mirato ed insieme definire ulteriori iniziative di promozione e sostegno per l’occupazione dei cittadini con disabilità.”

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento