Cecina 29 marzo 2019

Le analisi del sangue tornano a Cecina e Piombino. Cgil: “Risultato importante, lo chiedevamo da tempo”

29 marzo 2019 – Da una comunicazione dell’azienda Usl Toscana Nord Ovest apprendiamo con soddisfazione che a partire dal prossimo 15 aprile l’attività di analisi del sangue tornerà ad essere eseguita in maniera diretta presso i laboratori di Cecina e Piombino. E’ una notizia sicuramente positiva: la Cgil provincia di Livorno si è infatti sempre battuta con forza per arrivare a questo risultato. La centralizzazione degli esami a Livorno – così come abbiamo evidenziato nei mesi scorsi – aveva comportato evidenti problematiche. Fortunatamente adesso arriva il passo indietro dell’azienda. La decisione dell’Asl permette finalmente di riportare sui territori un’attività importante e di dare risposte più veloci ai cittadini.

La Fp-Cgil chiede comunque all’azienda chiarimenti in relazione ai precedenti esuberi proclamati su Piombino e Cecina a seguito della centralizzazione delle analisi a Livorno e sul precedente progetto di destinare tali persone all’Elba: a questo punto è evidente che tali esuberi non hanno più ragione d’essere e che per l’ospedale di Portoferraio è necessario stabilizzare personale già in forza presso la struttura elbana.

Quello di riportare le analisi del sangue a Piombino e a Cecina è ovviamente solo un piccolo ma importante passo: all’azienda continueremo a chiedere una sempre maggior attenzione nei confronti delle esigenze dei territori e dei loro cittadini.

Monica Cavallini, vicesegretaria generale Cgil provincia di Livorno

Simone Assirelli, segreteria generale Fp-Cgil provincia di Livorno

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento