Cronaca 19 Febbraio 2020

Le fiamme gialle scoprono badante ucraina sconosciuta al fisco, dal 2013 non pagava tasse

LAVORO DOMESTICO: 66.000 EURO NON DICHIARATI AL FISCO.

guardia di finanza 117 roanRosignano (Livorno) 19 febbraio 2020 – Una badante e collaboratrice domestica Ucraina di 65anni badante e collaboratrice domestica lavorava in casa di una signora di quasi 90 anni, che, unitamente alla figlia diversamente abile, necessitava di una continua assistenza.

La badante però dal 2013 al 2017, ha omesso di dichiarare al fisco 66.000 euro.

I finanzieri della Tenenza di Castiglioncello hanno segnalato l’imponibile all’Agenzia delle
entrate, per la tassazione IRPEF.

CONDIVIDI SUBITO!