Ambiente 12 Dicembre 2022

Le Magliette Bianche manifestano in piazza Grande, chiedono giustizia ambientale

Livorno 12 dicembre 2022

Le “Magliette Bianche” rappresentano cittadini che hanno a cuore la tutela della salute e dell’ambiente in quanto vivono all’interno o in prossimità di territori gravemente inquinati, classificati dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica e dalle Regioni come S.I.N. o S.I.R (Siti Interesse Nazionale o Regionale per le bonifiche da effettuare), oppure in territori in cui gli standard di qualità ambientale comunitari per aria, acqua o suolo potrebbero non essere rispettati.

Domenica 11 dicembre, le magliette bianche sono scese in piazza in eventi in 32 località italiane con una delegazione all’Angelus del S. Padre per auspicare; un’attuazione piena delle leggi esistenti e la creazione di nuove norme nell’ottica di un’efficace tutela della salute, con un ruolo operativo e di coordinamento del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica.

Le magliette bianche in piazza Grande a Livorno

Chiedono inoltre procedimenti amministrativi e penali rapidi ed efficaci, affinché:

il principio “chi inquina paga” sia realmente rispettato e siano finanziate le bonifiche anche dalle aziende colpevoli, con ristoro dei danni subiti dalla collettività.

L’iniziativa delle “Magliette Bianche” scaturisce dalla voglia di far rinascere i territori dove viviamo facendo leva sulla nostra sensibilità di cittadini colpiti da decenni dall’inquinamento industriale e desiderosi di vivere in ambienti salubri e bonificati, oggi ottenibili con le nuove tecnologie maturate dal progresso scientifico.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Inassociazione