Politica 7 Agosto 2017

Lega su Renzi: “Una sinistra che assomiglia ormai a un club esclusivo”

Le riflessioni di Luca Tacchi sulla visita del segretario nazionale del PD a Livorno

“Tra varie contestazioni si é svolto l’interessante intervento di Renzi alla Rotonda. L’evento ha avuto una partecipazione contenuta, ma di qualità, a quanto pare.

Infatti, quando Renzi ha chiesto, rivolgendosi ai pensionati presenti, quanti di loro avessero la minima, aderito all’APE e avuto la quattordicesima, nessuno ha alzato la mano. Testimonianza della lontananza del PD dalle fasce deboli che, probabilmente, si sentono più tutelate dalla Lega Nord dell’altro Matteo.

Sull’intervento politico ci preme evidenziare le contraddizioni dell’ex presidente del consiglio. Dopo una “travolgente” arringa sul garantismo (lontana anni luce da quell’antiberlusconismo che ha paralizzato il paese per anni), vede bene di sviare l’imbarazzo di una domanda sul “aiutiamoli davvero a casa loro“, attribuendo a Salvini il reato di “frode allo Stato”…cosa non si fa pur di non ammettere il buon senso della politica leghista..

Beh, ma ci è comunque andata meglio rispetto ai grillini, che Renzi ha etichettato come fervidi credenti nelle sirene…

Ciò che é emerso realmente, è la distanza abissale tra il nostro programma elettorale ed il programma del PD. Il baratro insanabile tra la politica tipicamente concreta della Lega Nord e la politica del “piuttosto che niente” del governo.
Ma fuori dal recinto dei fedelissimi, i contestatori e i curiosi non si sono fatti abbindolare dalla capace retorica del segretario del PD, evidenziandone le contraddizioni, anche in modo plateale.

Sinonimo di una sinistra che ormai assomiglia sempre più ad un club esclusivo che si basa sulla rincorsa degli interessi sovranazionali e su politiche ideologiche radicaleggianti per trattenere qualche nostalgico. Per vincolarne il consenso, spingendo le masse a lottare per problemi inesistenti, mentre la globalizzazione distrugge il tessuto commerciale e industriale del paese. Su cui Renzi non ha speso una parola”.

Luca Tacchi
Lega Nord Livorno

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento