Basket 25 Novembre 2022

Libertas Liburnia, C Silver, sabato gara interna con Campi Bisenzio

Livorno 25 novembre 2022

La Libertas Liburnia Livorno torna a calcare il parquet del PalaCosmelli, l’impianto dove ha giocato – e vinto – ad inizio stagione il ‘Trofeo Città di Livorno’ e dove ha ottenuto, nella giornata di apertura del campionato di C Silver in corso, un bel successo contro la Cmb Carrara.

Partite giocate con la rosa al completo. Sempre nello ‘storico’ terreno di gioco di via Allende, la formazione gialloblù allenata da Gabriele Pardini ha disputato successivamente due gare, contro le compagini che guidano la classifica (CUS Pisa, in casa, alla terza giornata e US Livorno, formalmente in trasferta, nel sesto turno).

La Libertas Liburnia, che ha giocato i suoi ultimi due incontri interne al PalaBastia, torna dunque, in questo ultimo sabato del mese di novembre, al PalaCosmelli.

Alle 18:15, Mannucci e compagni incroceranno le armi con il Campi Bisenzio, formazione che occupa, con 12 punti racimolati in 8 partite, l’affollato terzo gradino della classifica, con due lunghezze di ritardo dalla coppia di testa.

I gialloblù labronici sono più indietro in graduatoria: sono a quota 4, con due lunghezze da recuperare dalla preziosa decima piazza.

Ad essere realisti, la Libertas Liburnia, nello scorcio iniziale del torneo, ha ottenuto meno di quanto meritato.

Si potrebbe discutere a lungo sulle occasioni perse, sugli episodi sfortunati decisivi in partite equilibrate, si potrà ripetere l’elenco degli elementi – di grido – a lungo ai box per infortunio, ma sarebbe un esercizio inutile.

Meglio concentrare ogni sforzo sulle partite ancora da giocare. I gialloblù hanno la volontà di moltiplicare gli sforzi per ottenere buoni risultati.

La compattezza e la volontà non fanno certo difetto a questo gruppo granitico, che sta lavorando sodo per ripetere il favoloso risultato ottenuto nella scorsa annata, quando, a dispetto di ogni pronostico, ha saputo centrare addirittura l’ingresso nei play-off promozione.

Contro Campi Bisenzio (arbitri Marco Mattiello di Buggiano e Giovanni Barone di Ponsacco), servirà una prova di grande sostanza. Servirà pazienza e smalto, anche nei momenti meno facili del confronto.

Servirà tanto lavoro sporco in difesa e tanta lucidità nelle scelte offensive.

Nelle ultime due gare – in quella vinta 91-73 con Galli San Giovanni e in quella persa 73-68, non senza recriminazioni, sul terreno dell’Audax Carrara – la Libertas Liburnia, recuperati – in parte – i tanti infortunati, ha messo in vetrina buoni numeri. Si preannuncia, con Campi Bisenzio, una bella partita.

 

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua