Cronaca 29 Settembre 2021

Licenziamenti alla MT Logistica, si apre un piccolo spiraglio. Gucciardo: “Ora abbiamo 75 giorni per salvare i 25 posti”

Licenziamenti alla MT Logistica, si apre un piccolo spiraglio. Gucciardo: "Ora abbiamo 75 giorni per salvare i 25 posti"

Giuseppe Gucciardo (segretario generale Filt-Cgil provincia di Livorno)

Livorno 29 settembre 2021

MT Logistica conferma di voler licenziare tutti i suoi 25 addetti operativi presso il piazzale di via Firenze ma siamo riusciti a guadagnare 75 giorni di tempo per cercare di trovare insieme all’azienda una soluzione che possa scongiurare questo drammatico epilogo.

MT Logistica ha purtroppo confermato la propria volontà di recedere dal contratto di appalto stipulato con Bertani Trasporti per la movimentazione di auto, in quanto ritenuto non più sostenibile alle condizioni attuali. I licenziamenti non diventeranno però effettivi dal prossimo 1 ottobre, come comunicato in un primo tempo da MT Logistica. L’azienda – a seguito dei vari incontri nei giorni scorsi con Bertani Trasporti, Filt-Cgil e con l’assessore Gianfranco Simoncini – ha infatti deciso di chiudere la procedura di licenziamento individuale per cessazione di attività e di aprire invece la procedura di licenziamento collettivo per riorganizzazione. Ciò significa che adesso abbiamo 75 giorni di tempo per provare a salvare questi posti di lavoro prima che i licenziamenti diventino effettivi. L’azienda si è infatti resa disponibile a cercare di esplorare eventuali soluzioni che le permettano di continuare a considerare sostenibile l’appalto.

Si apre senza dubbio uno spiraglio, ma la situazione – è innegabile – resta molto complicata. Il contesto non è mutato, i gravi problemi del settore auto restano. Istituzioni, imprenditori e politica mettano in campo tutte le forze disponibili per cercare di evitare un nuovo duro colpo a una città che ormai da anni si trova in ginocchio a causa di una pesante crisi occupazionale. La situazione lavorativa cittadina è drammatica, le possibilità di ricollocare lavoratori licenziati sta diventando sempre più un miraggio, con tutto ciò che ne consegue in termini di disagio e rabbia sociale. Ognuno faccia la propria parte. Livorno non può permettersi di perdere altra occupazione.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione