Cronaca 24 Giugno 2022

“L’integrativo non si tocca”, proclamati 3 giorni di sciopero in porto

porto città livorno vista aereaLivorno 24 giugno 2022

Il sindacato USB Livorno, sezione porto comunica che: “L’ RSU di Alp, a seguito delle mancate convocazioni richieste all’Azienda e alla AdSP locale, a seguito delle notizie che ci sono state  riferite in Prefettura di Livorno il giorno 17 giugno, dichiara sciopero di 72 ore per i giorni 1-2-3 luglio 2022

Lo sciopero parte dalle 00.00 del 1 luglio 2022 alle 24.00 del 3 luglio 2022 con continuazione perpetua del blocco degli straordinari, fuori rubrica, e raddoppi fino al ricevimento di una convocazione ufficiale da parte dell’Azienda.

Nel rappresentare al meglio i nostri colleghi non possiamo far finta che questo continuo silenzio da parte dell’impresa fomenti il vento di “voci” e imprecisioni  che ci vengono riportate quotidianamente sul posto di lavoro.

Fantomatiche voci di una possibile “crisi” che nei fatti non esiste ma che evidentemente sono utili per mettere in discussione prima di tutto l’ottimo integrativo aziendale che era stato sottoscritto con la precedente dirigenza e che rischia di essere visto dalle altre società portuali come un pericoloso esempio.

 

In un momento in cui la stragrande maggioranza delle trattative è ferma al palo e si è deciso di elargire solo qualche briciola.

Tutto ciò nonostante armatori e terminalisti stiano macinando utili milionari nel post pandemia.

Siamo venuti a conoscenza di una convocazione dell’Assemblea dei Soci per il giorno 27 giugno 2022 e , nel rispetto dei civili rapporti sindacali, ci auguriamo di essere convocati subito dopo con l’unico fine di riuscire a svolgere il nostro ruolo sindacale, ad oggi fortemente limitato da parte dell’Impresa.

Ci auguriamo che anche l’Autorità di Sistema Portuale decida finalmente di assumere il ruolo che le compete e cioè quello di soggetto conciliatore e convochi le parti”.

RSU ALP:

“Due giorni fa l’Unione Sindacale di Base si è trovata nuovamente costretta ad intervenire con una denuncia dettagliata rispetto ad un caso di autoproduzione.

Nello specifico la nave Repubblica del Brasile. Diversi lavoratori marittimi chiamati a svolgere operazioni di rizzaggio”.

USB sezione porto

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione