Rugby 2 Agosto 2022

Lions ancora nel girone 2 di B. Le dieci avversarie. Il torneo scatterà il 10 ottobre

Livorno 2 agosto 2022  – Lions ancora nel girone 2 di B. Le dieci avversarie. Il torneo scatterà il 10 ottobre.

Il nuovo campionato di B scatterà domenica 10 ottobre 2022 e si concluderà, dopo 22 giornate (con ‘sole’ 20 partite per ciascuna squadra) domenica 14 maggio 2023.

Non ci saranno ‘code’: non sono previsti nè play-off nè play-out. Le 44 formazioni sono state divise in 4 raggruppamenti geografici  (non è certo una novità), ciascuno composto da 11 compagini.

Nel girone 1 giocheranno le formazioni del nord-ovest ed anche anche le realtà sarde del Capoterra e dell’Olbia, nel girone 2 le squadre del centro Italia (Toscana inclusa), nel girone 3 (nord-est) saranno impegnate otto squadre venete e tre squadre bresciane, mentre nel girone 4 giocheranno le compagini del sud Italia (Lazio e Abruzzo compreso).

Al termine della regular season, promozione diretta per le prime di ciascun girone (in tutto dunque in quattro festeggeranno il salto in A) e retrocessione diretta per le ultime (in tutto, tra le 44 formazioni al via, saranno quattro a scendere in C).

La LundaX Lions Amaranto giocherà nel suo ‘solito’ girone: anche nei cinque tornei di B del passato (inclusi quelli disputati tra il 2008 e il 2011), gli amaranto si sono sempre ritrovati nel girone del centro Italia.

 

Nel girone 2 di B saranno al via anche Bologna Club e Viadana cadetto, due squadre che nella scorsa annata erano brillanti protagoniste nel girone 3, quello del nord-est (terza piazza finale per i felsinei, quinta per i mantovani). Inserite nel girone 2 pure le neo-promosse Firenze 1931 (formazione che può lottare per il vertice) ed il San Benedetto del Tronto (si preannuncia una trasferta particolarmente lunga per i livornesi).

Non figura più nel girone 2 la Roma Olimpic (quarta nella stagione 21/22), che è passata al girone 4. Visto che la Rugby Parma (prima) e Livorno Rugby (secondo) sono saliti in A (i ducali direttamente, i biancoverdi tramite ripescaggio), di fatto, rispetto alla passata stagione, nel raggruppamento del centro Italia, delle quattro squadre che hanno terminato ai primi quattro posti, è rimasta solo quella del Florentia (terzo). Oltre al Florentia e alla stessa LundaX Lions Amaranto, conferma in questo raggruppamento del centro Italia, per Imola, Highlanders Formigine, Modena, Jesi e CUS Siena. I labronici, che hanno chiuso l’ultima annata al sesto posto, possono togliersi anche nella nuova annata non poche soddisfazioni e lanciare tanti giovani.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
EKOM, promozioni 19 luglio-1 agosto
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione