Danza 5 luglio 2019

Livorno “capitale” del tango argentino, torna la Milonga Solidaria

Sabato 6 luglio ( dalle ore 19) sulla spettacolare Terrazza Mascagni

15^Milonga Solidaria

Livorno “capitale” del tango argentino. Serata danzante in favore dei bambini del quartiere de La Boca di Buenos Aires

Ospite d’eccezione il fisarmonicista Ivano Battiston

 

Livorno, 5 luglio 2019 – Sabato 6 luglio a partire dalle ore 19 sulla Terrazza Mascagni a Livorno si terrà la quindicesima edizione dellaMilonga Solidaria, serata evento di Tango argentino finalizzato al sostegno della Casa Tasso, nel quartiere La Boca di Buenos Aires.

Sono già oltre mille i tangheri che aderiranno alla serata, provenienti da tutta Italia e non solo. La Milonga Solidaria di Livorno è infatti la Milonga più grande d’Europa ed ogni anno cresce in numero e fama.

La Milonga Solidaria, nata da un’idea dell’associazione Ixnous nel 2004, è realizzata  in compartecipazione con il Comune di Livorno, in collaborazione con Faitango  e con 38 associazioni di tango europee. Si avvale del patrocinio dell’Ambasciata argentina .

La serata di ballo avrà inizio alle ore 19 fino alle ore 2.30. Tutti possono partecipare, la serata infatti  é aperta non solo a chi è appassionato di tango,  ma anche ai cittadini disposti a farsi trasportare per qualche ora dalle evoluzioni della pista, dalla bellissima musica e dalla speciale energia sprigionata dal raduno

Biglietto d’ingresso di 12 euro.

Come ogni anno scopo della manifestazione sarà la raccolta di fondi destinati alla Organizzazione non governativa CICOPS di Buenos Aires, che gestisce lo ‘Espacio Cultural de Socorros Mutuos Torquato Tasso’ nel quartiere popolare de La Boca. La CICOPS offre ai bambini, attraverso laboratori e attività formative, la possibilità di sottrarsi alle dinamiche della strada accompagnandoli in un percorso di sviluppo delle loro potenzialità creative ed espressive.

Quest’anno l’evento si aprirà sulle note del fisarmonicista  e compositore  Ivano Battiston grazie alla collaborazione con Livorno Music Festival. Battiston ha studiato con Salvatore di Gesualdo ed è diplomato anche in musica corale e fagotto . Suoi lavori sono stati programmati in rassegne nazionali ed internazionali, ha inciso per Fonit Cetra e VelutLuna. Ha la cattedra di fisarmonica al Conservatorio di Firenze. Svolge attività concertistica in tutto il mondo.

L’evento, inserito nella programmazione della Notte Bianca 2019 ( 6 luglio),  è stato presentato a palazzo comunale nel corso di una conferenza stampa che ha visto la partecipazione dell’assessore alla cultura Simone Lenzi, Carlo Ansò in rappresentanza dell’associazione Ixnous, Ettore Terzuoli presidente FAItango e Stefania Innesti in rappresentanza del Livorno Music Festival.

 

 

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento