Rugby 5 Novembre 2021

Livorno Rugby, serie B, girone 2 Domenica gara casalinga con gli Highlanders Formigine

Livorno Rugby, serie B, girone 2 Domenica gara casalinga con gli Highlanders FormigineLivorno 5 novembre 2021

Quella con gli Highlanders Formigine, in programma alle 14:30 di domenica 7 novembre sul prato dello ‘storico’ stadio della palla ovale cittadina di via dei Pensieri, dal febbraio 1996 intitolato all’indimenticato ingegner Carlo Montano (già presidente della Federugby), sarà la seconda e penultima gara interna del Livorno Rugby di questo 2021. Al di là di ogni altra valutazione tecnica, è auspicabile il pubblico delle grandi occasioni. Nessuno ha la sfera di cristallo per prevedere quale posizione occuperà la formazione biancoverde il 5 giugno, data dell’ultima fatica di questo campionato di B, girone 2. Tutto lascia supporre che i labronici sapranno chiudere nella zona più nobile della classifica, ma ciò che non mancherà mai (non è mai mancato, né sta mancando) è il massimo impegno da parte di tutti i componenti. La rosa è formata in larghissima parte da elementi nati e cresciuti nel florido vivaio biancoverde, da ragazzi (molti i giovani e i giovanissimi) capaci di sputare sangue solo per il proprio grande attaccamento alla maglia. La sconfitta, peraltro rimediata a testa alta, di domenica scorsa, sul terreno della Rugby Parma, non ha scalfito la compattezza in seno alla squadra, né cancellato importanti ambizioni. Si volta subito pagina e si riparte con un’altra realtà emiliana, quella modenese del Formigine. Gli Highlanders provengono dal netto successo interno con lo Jesi (43-17); un’affermazione giunta dopo le 11 sconfitte su 11 rimediate dopo il ripescaggio in B dell’estate del 2019. Non si preannuncia, per Gragnani e compagni, un match proibitivo. Il Formigine merita grande rispetto, ma non è una delle ‘big’ del girone. Più dure sembrano, per il Livorno Rugby, le tre partite successive (quelle che chiuderanno il 2021 agonistico), con l’Olimpic Roma, in trasferta il 21 novembre, con il Florentia, in casa il 5 dicembre e con i Lions Amaranto Livorno, nel derby cittadino del 12 dicembre, da disputare ‘in trasferta’ al ‘Priami’ di Stagno. Con il Formigine (arbitro Riccardo Fagioli di Roma), sarà importante trovare l’approccio giusto, incanalare la gara ben presto sui binari preferiti, sfruttare anche in ampiezza, le caratteristiche del campo ardenzino, dare fondo a tutto il proprio dinamismo e, se possibile, mettere al più presto in cassaforte affermazione e bonus-attacco. Massima umiltà, ma sarebbe poco onesto negare come in questa partita i favori del pronostico siano tutti dalla parte dei ragazzi allenati da Marco Zaccagna. Ragazzi che meritano le attenzioni e le simpatie dei ‘veri’ sportivi livornesi. Chi non potrà assistere al confronto dal vivo, potrà seguire le fasi della stessa nella telecronaca registrata in onda lunedì 8 alle 20:30 (e poi più volte in replica nei giorni successivi) su TC2Sport (canale digitale terrestre 272).

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione