Rugby 31 Gennaio 2023

Livorno Rugby under 19 sconfitta a Roma, nel campionato èlite

Livorno 31 gennaio 2023

Per l’Unicusano Livorno Rugby under 19 si chiude con un’amara sconfitta il girone d’andata del campionato èlite, raggruppamento del centro-sud.

Sul terreno della Lazio, diretta concorrente nella lotta per la sesta posizione – ultimo piazzamento utile per evitare nella prossima stagione i cosiddetti ‘barrage’ e dunque avere la certezza della permanenza nel maggior campionato giovanile -, la squadra labronica ha perso 34-19.

Ancora una volta, gli allenatori biancoverdi Luca Isozio e Alessandro Saltapari hanno fatto i conti con pesanti e gravi assenze.

La classifica al giro di boa del torneo:

Colorno 40 p.; Capitolina* 37; Fiamme Oro Roma 30; Cavalieri Prato/Sesto 26; Experience L’Aquila* 19; Lazio 18; Unicusano Livorno Rugby 15; Parma’31 11; Modena 10; Valorugby Emilia 0. *Capitolina e E. L’Aquila figurano con una partita in meno.

Le prime due accedono alla final-four per il titolo tricolore.

In questo campionato èlite under 19 (categoria dedicata ai classe 2005, 2004 e 2003; questi ultimi sono i cosiddetti ‘rientranti’), militano, divise in due gironi territoriali, le migliori venti squadre di tutta Italia. In terra romana, i livornesi sono andati vicini alla conquista del bonus-attacco.

Tre le mete realizzate. A bersaglio il trequarti centro Lenzi, il mediano di mischia Livigni ed il flanker Tori, con l’apertura Isozio capace di siglare due trasformazioni.

 

Domenica prossima, alle 12:30, sul ‘Maneo’, nella prima di ritorno, l’Unicusano Livorno Rugby ospiterà i Cavalieri Prato/Sesto l’altra realtà toscana impegnata ai massimi livelli (sia a livello di prima squadra, sia a livello giovanile).

Lo schieramento sfortunato protagonista a Roma contro la Lazio: Fedi; Taratufolo, Piram, Lenzi, Antonucci; Isozio, Livigni; Lampugnale (cap.), Raffo, Tori; Bradac, Gragnani; Schillaci, Giammattei, Pisaneschi. Inizialmente in panchina: Gizzarelli, Gambini, Carbonella, Morelli, Sangiorgi.

Ekom-Promo-Mazzini-Olandesi-16-26-aprile
SVS 5x1000 2024
Inassociazione