Sport 22 Luglio 2022

Lovadina, largo ai giovani. Campionati Italiani di Triathlon individuale, Mixed Relay e Coppa delle Regioni.

Livorno 22 luglio 2022

Si chiude oggi, un’indimenticabile tre-giorni di competizioni per le categorie Junior, Youth B, Youth A e Ragazzi ai Campionati Italiani di Triathlon nel suggestivo scenario del complesso sportivo del Lago Le Bandie a Lovadina in provincia di Treviso.

Centinaia di giovani triatleti sono arrivati da tutt’Italia per conquistarsi il titolo individuale di Campione Italiano di Triathlon, nonchè quello per la staffetta mista di squadra e la Coppa delle Regioni. Particolarmente interessante anche il format “stafetta sviluppo”, già adottato anche in altre competizioni giovanili, che vede partecipanti di squadre e categorie diverse gareggiare insieme.

La Livorno triathlon era presente con: Margherita Voliani, Federico Fasano, Lorenzo Scali (Youth B), Nicole Fasano, Matteo Basile, Daniele Benedetti, Alessandro Camilletti, Edoardo Manfanetti (Youth A), Maja Basile, Sofia Giunta, Anna Pollini, Oliviero Bertolucci, Giacomo Pardini e Gabriele Zambelli (Ragazzi).

Venerdì 15 luglio, tutti i giovani triatleti livornesi della categoria Youth hanno disputato la gara individuale, mentre nella giornata di sabato si sono svolte la staffetta di squadra e le staffette sviluppo.

Squadra staffetta insieme al coach Enzo Fasano

Nella staffetta, la squadra livornese, composta da Nicole Fasano, Margherita Voliani, Federico Fasano ed Edoardo Manfanetti ha conquistato l’undicesimo posto, mentre altri tre triatleti di categoria Youth hanno preso parte alle staffette sviluppo, disputando buone competizioni nelle loro frazioni di gara.

Particolarmente impegnativa la frazione di corsa, con un percorso in gran parte sterrato e con una salita piuttosto dura completamente al sole che le categorie Junior e Youth B hanno dovuto percorrere per due volte nell’ambito della loro competizione.

Partecipanti staffette sviluppo

Nel pomeriggio di sabato 16 luglio si è svolta la competizione per la categoria ragazzi che li ha visti impegnati in un percorso particolarmente impegnativo – oltre che nella frazione di corsa con sterrati e salita – anche nella frazione di bicicletta, anch’essa pressochè interamente su sterrato e prato e con una discesa piuttosto tecnica che ha un po’ spiazzato i partecipanti ma che tutti sono riusciti a percorrere in sicurezza.

Tutti i giovani Ragazzi della squadra labronica hanno tenuto testa fino in fondo a una gara faticosa – resa ancor più pesante dal caldo insopportabile che non ha dato tregua un attimo – e, tra le Ragazze, la fortissima Sofia Giunta si aggiudica il quarto posto.

Al termine della gara della categoria Ragazzi, è stata la volta della suggestiva sfilata delle compagini regionali composte dagli atleti selezionati sulla base dei risultati delle gare dei circuiti interregionali per rappresentare la propria Regione nella gara a staffette della domenica.


La Regione Toscana era rappresentata da triatleti di squadre diverse, con l’unico elemento in comune di essere residenti in Toscana e per questo porta bandiera del proprio territorio. Tra questi, otto erano triatleti della Livorno triathlon delle categorie Youth e Ragazzi e, complessivamente, sei le staffette.

Ottimi i piazzamenti per tutte le categorie: la staffetta Junior e la staffetta Youth sono quarte mentre la staffetta Ragazzi si aggiudica il quinto posto.

Podio staffetta Coppa delle Regioni categoria Ragazzi

Un sincero applauso va a tutti i nostri giovani partecipanti alle gare di Lovadina: mai come in queste competizioni di livello nazionale si respira professionalità – oltre che nell’organizzazione impeccabile – anche nella preparazione dei partecipanti e nella serietà e lealtà con cui dei giovani atleti affrontano la sfida agonistica, dimostrando una determinazione che, al di là dei risultati, li ripaga senza dubbio dell’impegno dimostrato in allenamento.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua