Piombino 4 Gennaio 2022

Luca Saliva, comandante della Compagnia di Piombino promosso a Maggiore

Piombino (Livorno) 4 gennaio 2022

Il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Piombino, Luca Saliva, dal 31 dicembre 2021 è stato promosso al grado di Maggiore.

Il Maggiore Saliva ha 48 anni, è originario di Padova ed è laureato. Nell’Arma dal 2002 ha ricoperto diversi incarichi tra i quali un’importante esperienza presso il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale e, in ultimo, quale Comandante del Nucleo Sicurezza allo Stato Maggiore dell’Esercito di Roma da dove proveniva.

Dal 2020 comanda la Compagnia di Piombino. Tra le numerose attività operative che ha coordinato e diretto personalmente sul territorio si ricordano, in particolare, l’arresto dell’autore del tentato duplice omicidio a Venturina Terme nel settembre 2020, successivamente condannato ad 8 anni di reclusione, la scoperta degli autori della rapina perpetrata presso l’ufficio postale di Sassetta nel novembre dello stesso anno, l’arresto di una donna che aveva investito l’ex marito, tentando di ucciderlo, nonché i numerosi altri risultati conseguiti nel contrasto ai reati predatori e per essersi occupato dei casi riconducibili alle violenze cosiddette “di genere”.

Il Capitano Luca Saliva, dal 31 dicembre u.s. è stato promosso al grado di Maggiore.

Nonostante la promozione, resterà al comando della Compagnia Carabinieri di Piombino che regge dal settembre 2020

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua