Aree pubbliche 18 Settembre 2019

Lungomare, le baracchine chiuse da tempo verranno probabilmente demolite

Sopralluogo del Comune: "Impossibile la manutenzione straordinaria"

Livorno – Nel pomeriggio di ieri l’assessore al Commercio Rocco Garufo, insieme ai tecnici comunali, ha effettuato un sopralluogo alle baracchine del viale Italia, alcune delle quali presentano problemi strutturali notevoli. “Bisogna pensare ad un progetto complessivo da realizzare negli anni” ha dichiarato l’Assessore Garufo, “ nel frattempo dobbiamo valutare soluzioni transitorie, che tutelino l’incolumità e la sicurezza dei cittadini e salvaguardino l’attività delle baracchine in funzione”. Gli uffici tecnici produrranno un rapporto dettagliato relativo allo stato attuale di tutte le strutture ed elaborareranno le varie ipotesi di soluzione da attuare nel breve termine e nel lungo periodo.

Le baracchine sono state visitate tutte, quelle non in uso e quelle in attività. Le baracchine chiuse da tempo risultano rovinate e le operazioni di straordinaria manutenzione non risolverebbero il problema. Quindi si pensa ad un loro eventuale abbattimento e successiva ricostruzione. Un percorso da intraprendere all’interno di un progetto complessivo di rivalutazione del lungomare, ascoltando gli esercenti per andare incontro alle loro esigenze e trovare soluzioni che non incidano sulle attività economiche.

CONDIVIDI SUBITO!