Cronaca 8 Settembre 2017

M5S: “basta incidenti, la giunta Rossi sblocchi i fondi per la rotatoria a Montenero”

M5S Livorno/Regione:

“Firenze 8 settembre 2017. Interrogazione regionale del Movimento 5 Stelle sulla rotatoria tra Via di Montenero e la Variante Aurelia a Livorno.

“Gli incidenti stradali non aspettano la burocrazia. L’ultimo solo due giorni fa ha coinvolto due ragazze, confermando l’urgenza di intervenire sullo svincolo tra Via di Montenero e la Variante Aurelia” così Giacomo Giannarelli, consigliere regionale M5S firmatario dell’atto.

“Pochi forse sanno che da due anni e mezzo la Regione ha attivo un Protocollo d’Intesa col Comune di Livorno dove, al primo punto, è citata la valutazione della conferma del finanziamento per una rotatoria proprio in quel punto. L’opera serve e nella delibera appunto del marzo 2015 è scritto chiaramente che la sua realizzazione è indipendente dalla realizzazione del presidio ospedaliero a Montenero cui il Comune di Livorno ha giustamente detto no. Ci sarebbero pure i soldi, 3,5 milioni, e l’assegnazione dei lavori. Manca solo che quel protocollo traduca nella pratica quanto scritto e la giunta Rossi autorizzi il Comune a spendere i fondi per quest’opera” prosegue il Cinque Stelle.

“Il Sindaco Nogarin lamentava correttamente questo ritardo e visto il silenzio verso i suoi richiami abbiamo protocollato un’interrogazione al Presidente Rossi. Vogliamo sapere quando e se darà l’ok per realizzare la rotatoria e in esteso istituire un tavolo tecnico col Comune per snellire e semplificare le procedure necessaria a rendere effettivo quanto scritto in quel protocollo. Tra gli interventi indicati ricordiamo la bonifica e riconversione TRW, che è in area SIR, il sostegno a Livorno Smart City ed Effetto Venezia, e soprattutto il sostegno per l’inserimento lavorativo giovanile” conclude Giannarelli.”

In copertina l’immagine dell’incidente alla rotatoria di Montenero di qualche giorno fa

CONDIVIDI SUBITO!