Piombino 7 Febbraio 2022

“Mahmood voce fastidiosa e con le giarrettiere, spengiamo è meglio”. L’assessore alle pari opportunità si dimetta

Mahmood voce fastidiosa e con le giarrettiere, spengiamo è meglio. L'assessore alle pari opportunità si dimettaPiombino (Livorno) 7 febbraio 2022

L’Associazione A Sinistra Piombino chiede le dimissioni dell’assessore alle pari opportunità

“Giro su Rai1 e mi trovo davanti Mahmood e la sua “voce fastidiosa”. Con le giarrettiere. Spengiamo che è meglio”.  Queste le parole “incriminate” scritte su un post Facebook dall’assessore

L’Associazione A Sinistra Piombino commenta:
Il post sul cantante Mahmood , che Carla Bezzini, assessore con delega alle Pari Opportunità, del Comune di Piombino, ha scritto su Facebook è molto grave.

E come afferma anche Arcigay Livorno, ci dice che la strada per l’accettazione delle unicità degli altri e delle altre è ancora lunga.

Questo non è il primo segnale dell’inadeguatezza nel ruolo: non scordiamo la mancata presa di posizione da parte della CPO sul post discriminatorio nei confronti delle donne da parte del direttore del Corriere Etrusco.

Piombino e la sua storia di lotta per i Diritti civili non meritano questo tipo di rappresentanti.

Chiediamo che l’assessore rimetta immediatamente la Delega alle Pari Opportunità nelle mani del sindaco Francesco Ferrari e che a questa richiesta si uniscano le cittadine e i cittadini, le associazioni e tutte le forze politiche che ritengono gravi e discriminatorie le parole dell’assessore

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua