Cronaca 14 Febbraio 2018

“Mai venuti in piazza quando c’era da lottare. Ma in campagna elettorale venite a speculare”

 

“Non siete mai venuti in piazza quando c’era da lottare. Ma in campagna elettorale venite a speculare

La Federazione del Sociale – USB, ormai da oltre un anno, segue costantemente le varie problematiche relative a Piazza Garibaldi e più in generale di tutto il quartiere.

Insieme agli ambulanti e ai commercianti abbiamo organizzato diverse iniziative e manifestazioni per difendere i lavoratori e per la riqualificazione della Piazza.
Molti, Italiani e stranieri, hanno deciso di iscriversi al nostro sindacato. Eravamo presenti anche quando, un paio di settimane fa, decine di residenti ci
contattarono per organizzare un presidio in piazza a seguito di alcuni avvenimenti di cronaca.

USB ripudia il fascismo e il razzismo sotto qualsiasi forma. Ripudia l’idea chei problemi dei quartieri vadano risolti sono con maggiore repressione e controllo
poliziesco. Il “degrado” si combatte soprattutto con la presenza costante dei cittadini e dei lavoratori nelle piazze, con iniziative quotidiane e soprattutto con
investimenti nella riqualificazione. Aumentando le tutele sociali ed economiche di chi si trova in difficoltà. La vera sicurezza che ad oggi ci manca.

In campagna elettorale i vari partiti hanno deciso di venire a speculare politicamente in Piazza Garibaldi. Partito Democratico, Lega Nord e adesso Fratelli d’Italia.

Personaggi che non si sono mai presentati quando c’era davvero da “sporcarsi le mani” e stare a fianco dei lavoratori e degli ambulanti ma che adesso vengono a proporci le loro ricette basate su razzismo, discriminazione ed esclusione.

Quando saranno passate le elezioni non si faranno più vedere come sempre. E rimarremo noi che quotidianamente ci diamo da fare affinché i problemi siano
affrontati e risolti alla radice”.

Federazione del Sociale USB Livorno

CONDIVIDI SUBITO!