Cronaca 29 Ottobre 2018

Maltempo: danni in provincia, tromba d’aria a Rosignano

Crollato un capannone agricolo di ricovero bestiame, salvati gli animali

Aggiornamento interventi maltempo Livorno e provincia:

In zona Rosignano M.mo si è verificata una tromba d’aria, la zona interessata è quella di loc. Leciaglia alta e bassa e Chiappino: crollato un capannone agricolo di ricovero bestiame (mucche vitelli). Danneggiate anche le coperture di abitazioni rurali. Il bestiame è stato portato in salvo. Sul posto operano 2 squadre dei vigili del fuoco (vigili volontari VF Collesalvetti e Distaccamento Cecina).

Una squadra dei vigili del fuoco del Comando di Livorno opera in zona 206 e sulla strada tra la 206 e Castelnuovo della Misericordia per alberi caduti sulla carreggiata.

Piombino ha effettuato vari interventi per alberi pericolanti in zona S. Vincenzo e sulla Geodetica.

Vari interventi per alberi ed intonaci pericolanti anche sull’Elba (zone di Portoferraio è Campo Elba).

È stato attivato dalla Prefettura il C.C.S
(Centro Coordinamento Soccorsi) e tre C.O.C. (Centri Operativi Comunali a Rosignano M.mo, Portoferraio e Cecina). Attivo anche il Centro Situazioni(CE. SI.) della Provincia di Livorno).
Non si segnalano danni a persone.

A causa del maltempo che sta interessando l’intero territorio provinciale, con piogge e forte vento, sono state chiuse alcune strade provinciali.

La SP 12 Via della Giunca, nel comune di Rosignano M.mo è chiusa per la presenza di alberi caduti a causa di una tromba d’aria. La Provincia ha disposto la chiusura precauzionale anche di due strade elbane, la SP 37 del Monte Perone e della SP 34 della Civillina.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento