Cronaca 1 Marzo 2018

Marcella Amadio sull’aggressione in via Garibaldi: “Vigliacchi violenti in nome di un delirante antifascismo”.

Marcella Amadio ha rilasciato la seguente nota.

“Come Coordinatore Regionale del Movimento Nazionale per la sovranità esprimo la massima vicinanza e solidarietà mia e del Movimento che rappresento al militante di Casa Pound selvaggiamente picchiato e alla moglie. I vigliacchi violenti, in nome di un delirante antifascismo, non si sono fermati neanche davanti ad una donna incinta, stanno impestando ed intossicando la campagna elettorale nell’impunità più totale. Questi delinquenti vanno fermati, i centri sociali vanno chiusi“.

Marcella Amadio

Coordinatore Regionale Movimento Nazionale per la sovranità

CONDIVIDI SUBITO!